10 attori che sono impazziti per interpretare un ruolo

Commenti Memorabili CM

10 attori che sono impazziti per interpretare un ruolo

| 14/03/2019
10 attori che sono impazziti per interpretare un ruolo

Joaquin Phoenix è un attore noto per essere totalmente imprevedibile ed eccentrico. Nel 2008 ha dichiarato di voler abbandonare il mondo del cinema per diventare un artista rap e questa scelta lo ha poi portato alla realizzazione del docu-film “I’m still here”. Durante questo periodo ha avuto comportamenti davvero bizzarri e apparizioni pubbliche che lo ritraevano molto trascurato, con la barba lunga e molti chili in più.

Il suo documentario ha scosso l’opinione pubblica e tutti hanno capito che Phoenix era entrato un po’ troppo nel personaggio. Casey Affleck, un po’ di tempo dopo, ha affermato che l’attore era diventato il personaggio che interpretava anche per pubblicizzare questo loro progetto. Quella che voleva essere una presa in giro e una trovata pubblicitaria, ha mandato letteralmente in tilt le rotelle dell’attore.

L’attore Nicolas Cage nella sua carriera ha interpretato moltissimi ruoli, ma quello del film “Birdy: Le ali della libertà” (diretto da Alan Parker) lo ha scosso particolarmente. In questo film interpreta un reduce della guerra del Vietnam che è rimasto sfigurato. Per gran parte del film l’attore ha dovuto tenere il viso bendato e si è fatto togliere quattro denti per riuscire ad entrare nella dimensione psicologica compromessa del sergente Al Columbato.

Attori e ruoli

Questo personaggio era stato rinchiuso in un ospedale psichiatrico militare per combattere i fantasmi del passato e dove si è relazionato con Birdy, paziente affetto da schizofrenia catatonica. Nicolas Cage è quasi impazzito per interpretare questo ruolo e anche lo sforzo fisico non è stato da meno. Lui stesso ha dichiarato che dopo tutti quei giorni con il volto fasciato la sua pelle era ricoperta di acne e peli incarniti.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend