I 10 peggiori regali di San Valentino

Commenti Memorabili CM

I 10 peggiori regali di San Valentino

| 13/02/2020
I 10 peggiori regali di San Valentino

Cosa regalare per fare brutta figura?

  • No, non sempre basta il pensiero
  • Regali ironici…non per tutti
  • Regali mielosi, scontati o semplicemente brutti

 

Il 14 Febbraio non è solo la festa degli innamorati, ma anche un occasione per scambiare regali e gesti d’affetto con il proprio partner. Attenzione però alla scelta dei regali di San Valentino, perché alcuni potrebbero trasformarsi in veri propri boomerang, in grado di farvi passare un giorno memorabile, ma non per motivi piacevoli. Abbiamo raccolto per voi dieci idee da non copiare, a meno che il vostro lui/la vostra lei non ve le abbia espressamente richieste.

Basta il pensiero? Non per i regali di San Valentino

regali di san valentino

Immagini tratte da Wish.com/Pixabay

Iniziamo dal bigliettino carino, con tanto di cuore rosso e magari fatto a mano. Siamo sinceri: da solo non basta, mai. Si può fare di meglio, anche con un budget ridotto. Regalare al compagno/compagna un paio di mutande con disegnato un maiale potrebbe non essere una buona idea, a meno che non si creda che S. Valentino sia l’occasione ideale per dare del porco a qualcuno.

Banditi anche i portachiavi in versione lui/lei, dove si dichiara il proprio amore per l’altro, accompagnato dall’elogio sul contenuto delle mutande dell’altro. Da scartare anche il paio di guanti per la coppia che non si lascia proprio mai, con un guanto pensato per unire le due mani, con un’evidente limitazione dei movimenti reciproci. Non è una buona idea neanche la tazza (ma vale anche per cuscini o quant’altro) con un messaggio che vorrebbe essere ironico.  Non tutti apprezzerebbero di sapere che qualcuno li ama più di quanto non odi le sue emissioni di gas corporeo.

Regali da scartare

regali di san valentino

Immagini tratte da Wish.com/Pixabay

Tra i regali di San Valentino che consigliamo vivamente di non scegliere, non possono mancare le decorazioni a tema, sopratutto se pensate per abbellire la toilette. Un copri water a cuori non è per tutti, proprio no. Potrebbe non essere una buona idea anche regalare un biglietto per una partita/evento/concerto, soprattutto se l’altra metà non lo apprezza. Portarlo/portarla all’evento sportivo che odia non è un bel regalo, mai.

Con gli occhi dolci, a cuoricino o sorridente, una cacca rimane una cacca. Sicuri che regalare un cuscino a forma di escremento sia una dichiarazione d’amore? La situazione non migliora però nemmeno con la cuffia da doccia a forma di animaletto. Ce ne sono di tutti i tipi e tutte sono da lasciare dove sono, almeno a San Valentino. Concludiamo la rassegna con un regalo che non sarebbe brutto in sé: un bicchiere da vino. Cosa c’è di sbagliato? Il numero di bicchieri, che vanno regalati sempre in coppia. Altrimenti a brindare da solo rischia di essere l’autore del regalo.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend