Chiede 30 euro per partecipare alla festa di compleanno della figlia: genitori in rivolta

Commenti Memorabili CM

Chiede 30 euro per partecipare alla festa di compleanno della figlia: genitori in rivolta

| 15/10/2018
Chiede 30 euro per partecipare alla festa di compleanno della figlia: genitori in rivolta

Una donna ha preteso i soldi dalle mamme dei bambini invitati alla festa di compleanno della figlia per farle un regalo speciale

È qui la festa?” Se lo chiedeva uno sbarbato Jovanotti nel lontano 1989, e oggi se lo chiedono anche le mamme che hanno dovuto affrontare il party organizzato per l’amichetta delle loro figlie.

Doveva essere una semplice festa di compleanno: torte, dolci, palloncini e animazione per far trascorrere ai bambini ore spensierate e piacevoli. Il fatto è avvenuto in Gran Bretagna, anche se non è stata precisata la località esatta.

In un forum online dedicato ai genitori una utente anonima ha raccontato di aver ricevuto l’invito per la festa di una bimba di 10 anni. Fin qui nulla di strano, anche se la donna è stata contattata solamente due giorni prima.

Festa di compleanno con soldi

Una volta giunta con la figlia all’abitazione della festeggiata si è scoperto tutto. La mamma della ragazzina ha chiesto a tutti i partecipanti la bellezza di 25 sterline (circa 30 euro), una sorta di biglietto di ingresso per garantire poi l’acquisto del regalo. Gli invitati sono rimasti spiazzati e il racconto nel forum è pieno di altri dettagli.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend