36 domande da fare al proprio partner per entrare in intimità

Commenti Memorabili CM

36 domande da fare al proprio partner per entrare in intimità

| 17/03/2019
36 domande da fare al proprio partner per entrare in intimità

What is love?

“Baby don’t hurt me, don’t hurt me, no more”, cantava Haddaway ormai ben venticinque anni fa. Ma sono passati gli anni, le decadi, intere ere da quanto l’uomo ha iniziato a porsi tale irrisolvibile domanda, senza mai trovare una risposta soddisfacente. Cos’è l’amore? Vi sono ovviamente risposte scientifiche basate su accoppiamento e feromoni, risposte ferocinematografiche fondate su polpettoni strappalacrime oppure pellicole condite di un cinismo disarmante.

Ma che si tratti di interazioni chimiche che coinvolgono il nostro cervello o immagini in scorrimento sul grande e sul piccolo schermo, difficilmente riusciranno a far leva su quel turbinio di emozioni complesse che si innesca quando realmente ci innamoriamo. Non siete d’accordo?

Come accorgersi, quindi, se siamo stati colpiti da una vera freccia di Cupido oppure siamo solamente in balìa di un fuoco di paglia, dirompente ma passeggero? Cosa c’è alla base di quello che viene definito amore sincero? La fiducia? La vicinanza? O forse l’intimità emotiva?

domande per entrare in intimità

Qualche anno fa, un articolo della rubrica “Modern Love”, edita dal New York Times, fece letteralmente spopolare un piccolo e simpatico esperimento sociale, sotto la cocente e spinosa domanda: è possibile innamorarsi di chiunque? Ovvero: basta porre le domande giuste al fine di creare quell’intimità emotiva che farà irrimediabilmente scattare la scintilla?
Provateci in prima persona grazie alle domande successive.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend