5 leggende sui vicoli di Genova

Commenti Memorabili CM

5 leggende sui vicoli di Genova

| 19/11/2018
5 leggende sui vicoli di Genova

In Piazza Vacchero, precisamente nel punto in cui un tempo esisteva Palazzo Vacchero, ora sorge quella che viene definita colonna infame. Questa colonna esiste in memoria del nobile Giulio Cesare Vacchero, che era stato condannato a morte per aver tradito la fiducia della sua città tramando contro la Repubblica di Genova. A raccontarlo è proprio la targa affissa su questa colonna che cita testualmente “A memoria dell’infame Giulio Cesare Vachero, uomo scelleratissimo che, poiché cospirò contro la Repubblica, [avendo] tagliata la testa, [avendo] prelevati i beni, [avendo] esiliati i figli e [avendo] distrutta la casa, pagò le pene dovute. Anno del Signore 1628”.

Per nascondere quella colonna, i discendenti dell’uomo hanno costruito una fontana imponente nella quale, come viene raccontato, si può assistere a delle visioni orribili quando è illuminata dalla luna. Gli abitanti del luogo hanno parlato anche dell’apparizione del fantasma di Vacchero, che si aggirerebbe intorno alla colonna infame senza pace.

Genova misteriosa

Scopriamo la storia di Piazza dell’Amor Perfetto.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend