5 modi per riconoscere un bugiardo

Commenti Memorabili CM

5 modi per riconoscere un bugiardo

| 27/09/2018
5 modi per riconoscere un bugiardo

Molte persone mentono e non vengono scoperte. Non è sempre facile scoprire chi dice bugie. Per questo scopriamo insieme cinque modi per riconoscere un bugiardo.

Non esiste un metodo certo per riconoscere le persone che mentono. I bugiardi sanno nascondersi molto bene, ma qualche piccolo accorgimento per rendersi conto che qualcosa non va esiste. Il fatto che scovare i bugiardi sia una cosa abbastanza complicata, non significa che ognuno di noi non debba almeno provarci. Quando eravamo piccoli eravamo convinti che mentendo avrebbe potuto crescerci il naso come Pinocchio, o che nostre gambe avrebbero potuto immediatamente accorciarsi. Questo, però, non è mai successo veramente e di conseguenza nessuno ha mai scoperto le nostre bugie.

E diciamolo chiaramente: i segnali per riconoscere un bugiardo potrebbero servire anche a noi per tenerli a bada quando vogliamo dire una bugia. Sono stati svelati dallo psicologo Richard Wiseman e noi siamo pronti a descriverli. Il primo segnale è il fatto che solitamente le persone che mentono tendono a non parlare troppo di se stesse, scegliendo piuttosto di prendere le distanze dalle bugie che stanno raccontando. Scelgono, quindi, di usare un linguaggio più impersonale e distaccato. Nelle loro frasi non useranno mai parole come “io” o “mio”, ma sceglieranno di parlare di terze persone piuttosto che di se stesse.

Scoprire un bugiardo

Andiamo avanti.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend