5 motivi per cui si perde la voglia di fare sesso dopo anni di matrimonio

Commenti Memorabili CM

5 motivi per cui si perde la voglia di fare sesso dopo anni di matrimonio

| 23/03/2019
5 motivi per cui si perde la voglia di fare sesso dopo anni di matrimonio

Dopo diversi anni di matrimonio può succedere che la voglia di fare sesso diminuisca. Questo accade inaspettatamente anche agli uomini. Ecco qualche spiegazione.

Gli uomini sono convintissimi che non perderanno mai il desiderio sessuale. Tendono a pensare che ce l’avranno duro per tutta la vita ma, ci dispiace deluderli, non è sempre così. Certo, il matrimonio ha tantissime colpe, perché dopo alcuni anni la libido scende in maniera così drastica che rende quasi il sesso una cosa fastidiosa.

Il calo del desiderio è una cosa purtroppo fisiologica nella coppia. All’inizio c’è molta più voglia di intimità, di conoscersi e scoprirsi anche dal lato sessuale. Si tende a pensare che sarà così per sempre, che la voglia di toccarsi e divertirsi sotto le lenzuola non passerà mai, nonostante chi ha più esperienza fa notare che è solo questione di tempo.

Uno dei motivi per cui la libido scende è la routine. Quando una coppia entra nella seconda fase della vita insieme l’intimità passa un po’ in secondo piano. Ci si abitua alla presenza di uno e dell’altro e si cade nel circolo vizioso dell’abitudine.

5 motivi per cui si perde la voglia di fare sesso dopo anni di matrimonio

Durante le giornate si hanno tanti impegni, si corre da una parte all’altra, si pensa al lavoro, alla famiglia e si ci dimentica della coppia. Anche sotto le lenzuola le cose diventano abitudinarie e di conseguenza si perde la voglia di divertirsi.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend