Giappone: un cane è stato nominato capostazione

  • Share

In Giappone, e più precisamente ad Ajigasawa, un cane è diventato capostazione. Si chiama Wasao e ha il compito di dare il benvenuto a tutti i passeggeri che scendono dai treni.Tutto in dolce compagnia della sua amata Zubaki e della loro cucciola di due anni.

Ci sono delle storie che sembrano vere e proprie favole. Delle storie che appassionano, che travolgono, che hanno dei protagonisti meravigliosi che riescono ad emozionarci. La maggior parte di queste storie parla di animali. In questo caso stiamo parlando di un cane, il migliore amico dell’uomo, che è riuscito a diventare il capostazione della stazione di Ajigasawa, in Giappone.

Il suo nome è Wasao, un bellissimo cagnolone Akita che ha ottenuto questo riconoscimento, ricevendo il compito di dare il benvenuto a tutti i passeggeri che scendono dai treni. Un benvenuto che tutte le persone che frequentano la stazione giapponese hanno decisamente apprezzato, perché con i suoi occhioni Wasao riesce proprio a conquistare tutti. E non è il solo. Con lui, in stazione, sono presenti la compagna di vita Zubaki, cagnolona bellissima, e la loro cucciolotta di due anni.

Una famiglia a quattro zampe che sta facendo letteralmente innamorare tutti i frequentatori della stazione, che hanno un motivo in più per fermarsi dopo i loro viaggi.

Wasao, il cane capostazione

Comments

comments

Articoli correlati