9 pratiche storiche che oggi sarebbero considerate illegali

  • Share

Un viaggio tra la cocaina per curare il mal di denti e il kit da bambini per costruire piccole bombe atomiche.

Per quanto oggi il mondo ci sembri terrificante, stiamo vivendo nell’epoca più sicura da quando esiste la società. Con la complicità dei TG, i media ci lasciano l’idea profondamente radicata che il mondo, per come lo conosciamo oggi, sia solamente un susseguirsi di atti terroristici, violenza, criminalità e crudeltà ingiustificata.

I fatti spiacevoli accadono, non lo neghiamo assolutamente, ma sono sempre successi in qualunque epoca storica, non si è scatenato il male da un giorno all’altro.

Negli anni passati, talvolta, erano considerate del tutto normali della pratiche che oggi ci farebbero rabbrividire. Anche i “pareri medici” erano quasi sempre pilotati, e non era raro vedere slogan che recitavano quanto il fumo facesse bene alla salute, contrariamente a quanto viene sostenuto oggi con fior fiori di ricerche.

Quindi, se pensi che il mondo sia orribile oggi, ti mostriamo qualche scatto di tempi passati per avere una migliore visione della realtà complessiva.

1) La cocaina, cento anni fa, non era affatto considerata una pericolosa droga da evitare a qualunque costo. Anzi, era comunemente prescritta ed utilizzata per curare il mal di denti, la tosse, e si vociferava che avesse un effetto calmante se data ai bambini.

 

Comments

comments

Articoli correlati