A 91 anni guida l’auto sulla pista da sci: panico per gli sciatori

Commenti Memorabili CM

A 91 anni guida l’auto sulla pista da sci: panico per gli sciatori

| 15/01/2020
A 91 anni guida l’auto sulla pista da sci: panico per gli sciatori

Un anziano di 91 anni ha invaso una pista da sci con il suo fuoristrada, seminando panico tra gli sciatori.

Quello che è successo a Col Rodella, nella Val di Fassa, in Trentino, ha davvero dell’incredibile. Una notizia unica, che non ha eguali. Il fatto si è verificato esattamente il 2 marzo 2019 e nonostante sia accaduto pochi giorni fa, in rete moltissimi utenti ne parlano ed esprimono la loro opinione in merito. I video attinenti sono diventati virali e si sono diffusi velocemente attraverso i social, generando risate. Il fatto ha lasciato di stucco persino le forze dell’ordine.

Protagonista della vicenda risulta essere un uomo anziano, le cui generalità non sono state rese note per motivi di privacy. L’unico elemento che permetterebbe di identificare il signore risulta essere l’età: l’uomo in questione ha 91 anni. Un altro dato conosciuto riguarda anche la città di origine dell’uomo: Santa Caterina, in provincia di Bolzano. Molto importante anche il luogo in cui si è svolto il curioso accaduto: una pista da sci. Cosa è successo esattamente?

Si può affermare che l’anziano abbia bruscamente interrotto gli sciatori che si stavano godendo dei momenti in pieno relax. Nel momento in cui è sopraggiunto il signore, questi ultimi si trovavano sulla pista. Quando lo hanno visto, gli avventori dell’impianto sciistico sono rimasti attoniti e qualcuno ha anche girato qualche filmato. Per chiunque si stesse chiedendo cosa abbia combinato l’anziano, la risposta è semplice: ha attraversato la pista da sci usando la sua Jeep.

91enne sulla pista da sci con auto

Incurante del pericolo…

…che ha causato per tutti coloro che stavano svolgendo attività con sci, snowboard e skilift, ha continuato ad avanzare con la sua auto (una Suzuki) per diversi metri. Il novantunenne non si è neanche reso conto di quante persone lo stessero guardando incredule. L’anziano guidatore non si è minimamente posto il dubbio riguardante la possibilità di fermarsi o meno. I dettagli assurdi riguardante la vicenda non risultano essere solamente questi.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend