Adolescente finisce con l’auto in piscina: salvato dai Vigili del Fuoco [+VIDEO]

Commenti Memorabili CM

Adolescente finisce con l’auto in piscina: salvato dai Vigili del Fuoco [+VIDEO]

| 22/07/2021
Fonte: Twitter

Un adolescente a bordo di un’auto è finito accidentalmente all’interno di una piscina: il video del salvataggio è diventato subito virale

  • Un ragazzo statunitense ha perso il controllo della sua auto ed è finito con tutta la vettura all’interno di una piscina
  • Sul posto i Vigili del Fuoco del dipartimento locale sono riusciti a recuperare l’auto grazie ai sommozzatori
  • L’operazione di salvataggio è stata registrata in un video che è stato subito condiviso sui social media
  • La clip ha raccolto migliaia di visualizzazioni
  • Nessuno è rimasto ferito

 

Un adolescente del Colorado (USA) ha ricevuto una citazione dopo essere finito con l’auto in una piscina. Il dipartimento dei Vigili del Fuoco West Metro Fire Department e Ace Towing hanno raccontato il bizzarro episodio sui social media. Sono stati chiamati per aiutare a recuperare il veicolo che è rimasto completamente sommerso. “Fortunatamente, il veicolo è stato recuperato in modo sicuro, e nessuno – compresi il conducente e il passeggero dell’auto – è rimasto ferito”, hanno dichiarato le autorità.

Il video, condiviso dal West Metro Fire Department e disponibile in calce all’articolo, mostra l’auto completamente sommersa piazzata sul fondo della piscina. “Entrare è stato probabilmente un po’ più facile che uscire”, hanno twittato i vigili del fuoco. Un portavoce della polizia ha detto alla redazione di KUSA che l’adolescente ha premuto accidentalmente il pedale del gas invece del freno. Per rimuovere il veicolo dalla piscina, la squadra di sommozzatori dei Vigili del Fuoco è rimasta sott’acqua per 10-15 minuti per collegare l’auto ad un carroattrezzi.

La reazione del web

Il video ha totalizzato migliaia di visualizzazioni su Facebook e Twitter. La polizia è intervenuta sui social media per esprimere pubblicamente la sua gratitudine per entrambe le squadre. “Grazie a @WestMetroFire per il lavoro di follow-up, Ace Towing per aver tirato fuori l’auto da questa piscina e a tutto ciò che c’è di buono nel mondo per l’assenza di feriti”, ha twittato la Polizia di Lakewood. Alcuni utenti, però, sono rimasti perplessi dall’intervento dei Vigili del Fuoco. “Qualcuno per favore ci spieghi perché i nostri soldi delle tasse sono stati usati per aiutare a tirare fuori l’auto. Un buon allenamento per la squadra di sommozzatori?”, ha scritto un utente.

Leggi anche: Quella volta in cui un autobus entrò nella stazione [+COMMENTI]

In risposta, i Vigili del Fuoco hanno spiegato che il veicolo rappresentava un potenziale pericolo per il pubblico. “Le perdite di olio, gas e altri fluidi sono un potenziale pericolo per il pubblico e l’ambiente. Abbiamo assistito al recupero di veicoli dal Bear Creek Lake, dal Clear Creek e dagli stagni di alcuni campi da golf della zona. La nostra squadra di sommozzatori è addestrata a gestire queste situazioni. Questa è considerata una chiamata di servizio pubblico, come quando le nostre squadre tirano fuori i bambini dalle auto bloccate o puntellano un edificio dopo che un veicolo vi si è schiantato contro”.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend