Ubriaco, ruba una dozzina di alberi di Natale e li distribuisce al vicinato

Commenti Memorabili CM

Ubriaco, ruba una dozzina di alberi di Natale e li distribuisce al vicinato

| 03/10/2020
Ubriaco, ruba una dozzina di alberi di Natale e li distribuisce al vicinato

Un curioso caso di cronaca.

  • Siamo vicini a Natale
  • Un uomo inizia a distribuire alberi di Natale a tutto il vicinato
  • La Polizia lo ferma e scopre che è ubriaco
  • Gli alberelli sono pure rubati
  • Non si sa se l’uomo è più Grinch o Santa Claus

 

Le testate giornalistiche locali ci sono andate a nozze: chi lo ha definito il Grinch, chi lo zio Scrooge, chi invece un Babbo Natale dei giorni nostri. L’eroe in questione è un uomo che si è reso protagonista di un furto memorabile, dimostrando di possedere un curioso mix di diverse qualità. Se da un lato è innegabilmente un ladro (e passerà dei guai per questo) non si può dire però che non sia anche un gentiluomo.

Tutto si svolge nei natalizi, in Canada. Ci troviamo nella contea di Manitoba, e più precisamente nella cittadina di Brandon. Per dare una data precisa, è esattamente l’8 Dicembre. Alla Polizia di Brandon cominciano ad arrivare delle segnalazioni. Pare infatti che ci sia un uomo che va distribuendo alberi di Natale. I poliziotti che ricevono le chiamate non riescono a credere alle loro orecchie, ma non possono lasciar cadere la cosa nel vuoto. Pur pensando ad uno scherzo, si recano in Victoria Avenue, dove si sta aggirando questo curioso “Babbo Natale”.

Più alberi per tutti

Qui giunti, in effetti, trovano un furgone sul cui cassone sono stipati alcuni alberelli di Natale, di quelli che si appoggiano sul tavolino. Un uomo, che ha un’andatura curiosa e un po’ barcollante, ne sta lasciando uno nel cortile di una casa. Quando gli agenti si avvicinano all’uomo, sentono che il suo alito ha un odore inconfondibile. Per dirla in parola povere, questo Babbo Natale sui generis è ubriaco fradicio.

La faccenda poi assume contorni ancora più sinistri con i successivi accertamenti. Gli alberi di Natale che l’uomo sta distribuendo con tanta generosità non gli appartengono. Li ha rubati poco prima da un negozio di attrezzature varie, caricandoli sul suo furgone. Poi ha cominciato a depositarli nei giardini e nei cortili di tutta la gente del vicinato.

Leggi anche: Natale in anticipo: arrestato in California Babbo Natale ubriaco

Il proprietario del negozio da cui sono stati sottratti gli alberi di Natale era ovviamente furibondo e ha sporto denuncia contro il ladro. Lui gli alberi li voleva vendere, mica regalare! Il sergente Kirby Sararas, che ha eseguito personalmente l’arresto e ha poi parlato con la stampa, dice che veramente non ha idea di che cosa avesse in mente l’uomo. L’unica vera certezza è che era decisamente ubriaco, e questo fa pensare che, alla fine dei conti, nemmeno lui stesso sapesse bene che cosa stesse facendo.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend