Amanti sorpresi in auto davanti alla Coop, fuggono nudi dalla moglie e dalla suocera di lui

Commenti Memorabili CM

Amanti sorpresi in auto davanti alla Coop, fuggono nudi dalla moglie e dalla suocera di lui

| 11/01/2019
Amanti sorpresi in auto davanti alla Coop, fuggono nudi dalla moglie e dalla suocera di lui

Una coppia clandestina è stata sorpresa nel parcheggio della Coop dalla moglie e dalla suocera di lui: memorabile l’inseguimento che si è verificato successivamente, con i protagonisti tutti nudi.

La Coop sei tu, ma nessuno avrebbe voluto essere l’uomo che si è trovato seriamente nei guai dopo essere stato pizzicato insieme all’amante nel parcheggio di un supermercato. L’episodio, curioso e buffo soltanto per il fatto di essere finito senza gravi conseguenze per nessuno, è avvenuto ad Afragola (provincia di Napoli).

Il protagonista della vicenda è un architetto piuttosto conosciuto e affermato che è stato sorpreso in auto mentre consumava un rapporto sessuale con la sua nuova conquista. Per cercare un po’ di tranquillità, la coppia clandestina si è affidata al parcheggio dell’Ipercoop della località campana, sperando che fosse appartato e di non dare nell’occhio.

I due non hanno però fatto i conti con la famiglia di lui. La vendetta è un piatto che va servito freddo, proprio come le temperature di questi giorni che hanno fatto pensare agli amanti di scaldarsi a modo loro.  Tutto stava filando liscio fino a quando la vettura è stata circondata da due donne.

Coop e amanti

Di chi si trattava? Gli amanti sono stati sorpresi verso le nove di sera, sperando nel buio per non destare sospetti. In realtà la moglie e la suocera dell’architetto avevano seguito le loro tracce da tempo come neanche un cane da caccia saprebbe fare. Leggete il prossimo paragrafo per scoprire il resto della storia.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend