Amnesia infantile: è possibile ricordare la propria nascita?

perché non possiamo ricordare la nostra nascita: l'amnesia infantile
  • Share

Chiudete gli occhi.

Ovviamente prima finite di leggere ma poi chiudete gli occhi e cercate di riportare alla memoria il ricordo più lontano che vi viene in mente. Probabilmente sarà il primo giorno di prima elementare, o quando vostro fratello o vostra sorella vi ha rubato il vostro giochino preferito. Magari è un viaggio a Disneyland o una giornata al parco quando avevate 4 anni. Per quanto cerchiate di ricordare in là con gli anni, è quasi sicuro che non riusciate ad andare più indietro del vostro terzo compleanno. Sbagliamo? E anche i ricordi compresi tra i 3 e i 6 anni sicuramente si conteranno sulle dita di una mano.

perché non possiamo ricordare la nostra nascita: l'amnesia infantile

Perché? Perché non riusciamo a ricordare momenti della nostra vita precedenti? Perché non riusciamo a ricordare la fatica e la difficoltà di essere venuti al mondo, tra urla, muco e sangue? Un po’ splatter ma particolarmente realistico. A quanto pare questa incapacità di ricordare eventi legati alla primissima infanzia, compresa la nascita, si può definire “amnesia infantile” e colpisce tutti, nessuno escluso. Ma vediamo come funziona e come mai si innesca.

Comments

comments

Articoli correlati