Coppia di anziani mangia un “paté delizioso”: era cibo per gatti

Commenti Memorabili CM

Coppia di anziani mangia un “paté delizioso”: era cibo per gatti

| 22/01/2023
Fonte: pxhere 

Due anziani ringraziano la figlia per avergli comprato un “paté delizioso”, ma scoprono di aver mangiato cibo per gatti

  • Coppia di anziani ha mangiato un “paté delizioso”, ma era cibo per gatti
  • La figlia si è occupata di far loro la spesa per tutta la pandemia
  • La ragazza cerca sempre di trovare “alternative” francesi ai loro cibi inglesi preferiti
  • La madre l’ha ringraziata per il paté delizioso che le aveva portato
  • Vedendo la scatoletta hanno capito si trattava del tonno per il gatto Aggy

 

Un paté particolare e gustoso come pochi è stato il cibo preferito da un’anziana coppia residente in Francia, fin quando non ha scoperto di aver mangiato cibo per gatti. Per tutto il periodo del lockdown, Angela Holloway, 59 anni, si è presa cura della  mamma Margaret Lincoln e del patrigno Donald, recapitandogli spesso la spesa a casa. Angela è rimasta sconcertata quando sua madre le ha detto che avevano fatto “una cena davvero deliziosa a base di paté spalmato sul pane abbrustolito”. Una pietanza piaciuta così tanto da chiedere alla figlia di ricomprarla.

La ragazza, che non ricordava assolutamente di aver incluso del paté nella spesa portata alla famiglia, è rimasta basita quando vedendo la scatola del “gustosissimo paté“, ha capito che si trattava di cibo per gatti. Infatti, Margaret, Donald e la sorella di Angela, Beverly, ne avevano mangiato un’intera scatoletta destinata al loro gatto, Aggy. La famiglia è originaria di Sheffield, South Yorkshire, ma si è trasferita in Francia nel 2015, ed ha ammesso che leggere le etichette in francese gli risulta ancora difficile. Ricordando la scena, Angela ha raccontato: “Non riuscivo a smettere di ridere, ho riso per dieci minuti buoni”.

Paté per gatto: l’alternativa francese ai cibi inglesi preferiti dalla coppia

Fortunatamente, la piccola scatoletta di cibo per gatti a base di tonno è stata divisa tra tre persone, una quantità così minima da non avere alcuna conseguenza su nessuno dei “commensali”. Se Margaret e Beverly hanno affrontato l’incidente col sorriso, lo stesso non si può dire del novantacinquenne Donald, che è rimasto completamente scioccato dall’accaduto. Angela ha raccontato che non è sempre facile fare la spesa per la madre, che alle volte si presenta con “voglie” un po’ difficili da accontentare.

Leggi anche: “Mangia il cibo per cani della sua azienda per un mese e cerca di dimostrare quanto sia buono”

Dopo la Brexit, la figlia non riesce più ad acquistare carne e formaggi dal Regno Unito, compreso il cibo preferito di Margaret e Donald, la pasta Shippams, e spesso cerca di trovare alternative francesi. Ironicamente ha commentato: “Cerco di trovare prodotti simili a quelli che piacciono a loro come la pasta Shippams. In futuro starò più attenta, ma per fortuna questa volta è andata bene, era gourmet.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend