Anziano cacciato da casa di riposo: aveva una prostituta sotto al letto

Commenti Memorabili CM

Anziano cacciato da casa di riposo: aveva una prostituta sotto al letto

| 26/03/2020
Anziano cacciato da casa di riposo: aveva una prostituta sotto al letto

La donna è stata invitata presso la casa di riposo. La giovane freelance, dopo essersi assicurata del pagamento, si è messa d’accordo con l’amabile vecchietto per capire come come eludere la sorveglianza.
E nemmeno fossero in una puntata di Chuck – la Spia più nerd al mondo, sono riusciti a scamparla ed a vivere attimi di follia d’amore. Questo è accaduto più volte fino all’ultimo episodio:

Il vecchietto, contento e soddisfatto, si godeva il post coito con una bella sigaretta elettronica sul letto. All’improvviso ecco il tacchettio della responsabile del piano, avvicinarsi lentamente ma inesorabilmente alla stanza dell’amore.
Stavano per essere scoperti. Il mondo crollò addosso all’uomo che pensava solo ad una cosa: “qualora mi scoprissero, lei non potrebbe più tornare. E che vivrei a fare io?”

Allora in un impeto di ingegno e di forza, l’uomo ritrovò tutta la giovinezza e l’arguzia dei vent’anni. Ragazza presa in braccio con tutta la forza che aveva e via, sotto il letto.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend