Usa le api per l’agopuntura: muore per shock anafilattico

  • Share

api, agopuntura, veleno, morteUna 55enne spagnola si è sentita male mentre si sottoponeva a una seduta di apipuntura: il veleno delle api ridurrebbe le tensioni muscolari

Di sicuro è ancora presto per assegnare i Darwin Awards, i premi assegnati ogni anno a chi ha perso la vita o la capacità di riprodursi in maniera ridicola o scellerata, ma per il 2018 c’è una “concorrente” in lizza. Si tratta di una 55enne spagnola che è morta in seguito a una sessione di apipuntura, una vera e propria agopuntura realizzata con le api.

Non è certo bello ridere della morte altrui, ma proprio questi premi stanno insegnando da ben 25 anni come si esorcizzano anche notizie così tristi. Per la signora è stato fatale uno shock anafilattico, come spiegato dai medici che hanno descritto il caso in un articolo molto approfondito. In realtà non era la prima volta che la vittima si sottoponeva a queste sedute, ormai erano due anni che amava farsi punzecchiare dai mielosi insetti.

Nel corso dell’ultimo trattamento della sua vita ha iniziato ad avere difficoltà di respiro ed è arrivata anche a perdere conoscenza. La responsabilità va cercata in un allergene a cui la 55enne si è esposta in maniera esagerata, oltre a una serie di sfortunate coincidenze.

Comments

comments

Articoli correlati