L’app di incontri Hinge pagherà chi organizzerà un appuntamento per celebrare la fine del lockdown in Inghilterra

Commenti Memorabili CM

L’app di incontri Hinge pagherà chi organizzerà un appuntamento per celebrare la fine del lockdown in Inghilterra

| 13/04/2021
Fonte: Pixabay

La bizzarra iniziativa dell’app di incontri Hinge

  • In Inghilterra il periodo di lockdown “duro” è finalmente terminato
  • Bar, ristoranti e pub sono pronti di nuovo ad accogliere i clienti
  • E per celebrare la cosa è in arrivo una particolare iniziativa dell’app di incontri Hinge
  • Pagare chi organizzerà un incontro tramite la stessa applicazione
  • Circa centoquindici euro da dividere con il proprio “partner”

 

Vi piacerebbe essere pagati per uscire con qualcuno? Oltretutto una persona che avete scelto proprio voi in base ai vostri interessi. Un sogno? No, è realtà grazie alla trovata dell’app di incontri Hinge. Vi chiederete: ma perché tutto questo? Semplice: perché in Inghilterra il governo ha decretato la fine del lockdown più “rigido”, con la riapertura di pub e ristoranti anche se per il momento solo all’aperto.

E l’app di incontri Hinge ha deciso di cavalcare l’onda, annunciando questa singolare iniziativa. Per celebrare l’inizio dell’allentamento delle restrizioni, infatti, sta facendo tutto ciò che è in suo potere per spingere i single a uscire di nuovo. E per incentivare i più timorosi ha ben pensato di dar loro circa centoquindici euro da dividere con il “partner”.

Cosa fare per avere la somma di denaro

Per ottenere questo buono – in tutto l’app di incontri Hinge ha stanziato oltre 17.000 euro – basterà dimostrare di aver organizzato un appuntamento con un altro utente scelto appunto tramite l’applicazione tra il 12 e il 18 aprile. Per farlo sarà sufficiente segnalare la data scelta usando la funzione “We Met sull’app. Dopo il primo appuntamento, poi, sarà responsabilità di entrambi confermare che l’uscita è andata a buon fine sempre tramite il “We Met” per avere diritto a ricevere i cinquantasette euro e spicci ciascuno. Insomma, ci si ripaga abbondantemente la prossima cena.

E infatti l’iniziativa della popolare app di incontri Hinge è stata soprannominata “stipendio per un secondo appuntamento”. Il buono ottenuto sarà spendibile senza restrizioni ovunque lo si vorrà. A spiegare il perché di questa trovata è stato lo stesso direttore della “scienza delle relazioni” di Hinge, Logan Ury.

Le dichiarazioni dell’esperto dell’app di incontri Hinge

Ury ha affermato: “Noi dell’app di incontri Hinge stiamo solo accogliendo le richieste dei nostri utenti: sono pronti a tornare là fuori e a darsi appuntamenti di nuovo di persona”. E ancora: “Con questi presupposti, ci aumentiamo di vedere un enorme aumento di incontri questa primavera, quando le restrizioni saranno abolite. Dopo più di un anno di blocco, siamo entusiasti di vedere gli utenti di Hinge uscire dall’app e darsi finalmente appuntamento”.

Leggi anche: Sito web offre 1.000$ per vedere tutti i film di James Bond consecutivamente

Ecco dunque forse un primo passo in avanti verso il ritorno alla tanto agognata normalità. E fidatevi che qui da noi non c’è bisogno di “pagare” le persone per spingerle ad uscire dal proprio monolocale e tornare a vivere. Non vediamo l’ora di poter ricominciare tutto da dove l’avevamo lasciato a marzo 2019, sperando di seguire presto l’esempio inglese. Ma se proprio proprio a voi dell’app di incontri Hinge avanzano cinquanta euro, allora siamo pronti a volare in Inghilterra e candidarci per organizzare un appuntamento!

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend