La storia di Arató András: l’uomo dietro il meme “Hide The Pain Harold”

Commenti Memorabili CM

La storia di Arató András: l’uomo dietro il meme “Hide The Pain Harold”

| 22/10/2018
La storia di Arató András: l’uomo dietro il meme “Hide The Pain Harold”

Ah, l’universo dei meme.

Qualcosa che ormai è entrato talmente tanto dentro le nostre vite che finiamo persino per utilizzarlo in frasi, scherzi e citazioni. Ma cos’è davvero? E da dove nascono i meme? Citando Wikipedia, un meme non è altro che “un’idea, stile o azione che si propaga attraverso Internet, spesso per imitazione, diventando improvvisamente celebre”.

È il caso di John Travolta confuso, Dawson che piange, Boromir che spiega cose o il ben più recente meme su Lo Zingaro di Lo chiamavano Jeeg Robot che “solo una cosa vole sape’”. Ma quando diventi tu stesso un meme?

Qualche anno fa un uomo di nome Arató András stava riordinando i suoi documenti dopo aver tenuto una conferenza ad un convegno ungherese quando due giovani uomini gli si sono parati davanti, chiedendogli gentilmente una foto.

Arató András: l'uomo dietro il meme Hide The Pain Harold

L’uomo era soddisfatto; evidentemente il suo discorso doveva aver toccato qualche corda ed essere andato a segno. Fu solo più tardi invece che Arató scoprì la vera ragione del selfie: lui è la faccia dietro il meme Hide the Pain Harold.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend