Cina, riceve ergastolo per aver comprato delle armi giocattolo online

Commenti Memorabili CM

Cina, riceve ergastolo per aver comprato delle armi giocattolo online

| 27/07/2020
Cina, riceve ergastolo per aver comprato delle armi giocattolo online

 

Il softair o il paintball sono degli sport che emulano la guerra, nel quale si prevede l’utilizzo di alcune armi finte che sparano proiettili di materiale innocuo, e fino ad oggi non avevamo mai saputo di qualcuno arrestato per l’utilizzo di quelle armi. In Cina, però, recentemente un avvenimento ci ha fatto riconsiderare la cosa.

Liu Dawei è un ragazzo di 18 anni, che un giorno ha deciso di acquistare 24 armi giocattolo da un sito online. Le armi giocattolo, che emulavano dei veri fucili, sono state però fermate in dogana. Dopo poco, la polizia si è presentata a casa del ragazzo per prelevarlo e portarlo in prigione con l’accusa di traffico d’armi. Secondo la polizia, 20 dei 24 fucili potevano essere considerati delle vere armi: a questo punto potrebbe sembrare che il ragazzo sia colpevole, ma il problema sta nella definizione che la legge cinese da di arma da fuoco.

La spiegazione della legge

Secondo la legge cinese, qualunque oggetto dotato di canna in grado di lanciare un oggetto con una energia pari o superiore a 1,8J può essere considerato arma da fuoco. Una definizione tecnica, simile a quella data dalle leggi di altri paesi, dove però il limite è fissato molto più in alto. Ad esempio, ad Hong Kong il valore è fissato a 7J, ma anche nella stessa Cina prima del 2008 il valore era fissato a 16J, prima di essere drasticamente abbassato. Insomma, le armi acquistate dal ragazzo non erano sicuramente in grado di uccidere qualcuno.

Leggi anche: I 12 giocattoli per bambini più brutti mai prodotti

 Inoltre, i fucili erano fatti di plastica, quindi neanche idonei alla conversione in vere e proprie armi da guerra. La pena minima per traffico d’armi in Cina equivale a 7 anni: dato il grande numero di “armi” acquistate dal ragazzo però, il giudice ha ritenuto fosse giusto dargli l’ergastolo. L’avvocato di Liu ha presentato ricorso ed un nuovo processo dovrebbe avere luogo nei prossimi mesi.

 

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend