Arriva la beta del servizio di cloud gaming “Project xCloud” per Xbox

Commenti Memorabili CM

Arriva la beta del servizio di cloud gaming “Project xCloud” per Xbox

| 17/10/2019
Arriva la beta del servizio di cloud gaming “Project xCloud” per Xbox

In arrivo aggiornamenti sul Cloud Gaming di Microsoft e sulla messaggistica

Microsoft ha finalmente lanciato la beta del servizio di cloud gaming “Project xCloud”, ma circoscritta in alcuni paesi. Il servizio porta i giochi Xbox One su piattaforme mobili, e dopo la beta diventerà un servizio in abbonamento.

Sarà necessario avere sul proprio dispositivo una versione di Android dalla 6.0 in su, un controller wireless Xbox One con Bluetooth, un account Microsoft e una buona connessione Wi-Fi. Per migliorare l’accoglienza di Xbox, invece, arrivano i filtri per la messaggistica che saranno suddivisi nella seguenti categorie: amichevole, medio, maturo e non filtrato. Grazie a questa funzionalità, gli utenti iscritti al programma Insider potranno segnalare tutti i messaggi inappropriati.

Il periodo di prova pubblica di xCloud è iniziato ad Ottobre nel Regno Unito, negli Stati Uniti e in Corea e sono disponibili al momento quattro giochi: Halo 5: Guardians, Gears 5, Killer Instinct e Sea of ​​Thieves.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend