Asteroide 3 volte più grande dell’Empire State Building e largo 1 km si avvicina alla Terra

Commenti Memorabili CM

Asteroide 3 volte più grande dell’Empire State Building e largo 1 km si avvicina alla Terra

| 12/01/2022
Fonte: Pixabay

È in arrivo un enorme asteroide che passerà molto “vicino” al nostro Pianeta

  • L’asteroide (7482) 1994 PC1 si sta rapidamente avvicinando verso la Terra
  • È enorme, tanto da essere 3 volte più grande dell’Empire State Building
  • È largo 1 km e si muove ad una velocità di 70.415 km all’ora
  • Passerà relativamente vicino al nostro Pianeta, tanto che lo si potrà scorgere con gli appositi strumenti
  • Tuttavia secondo gli esperti non c’è pericolo che entri in collisione con il nostro Pianeta

 

Ormai il film Don’t Look Up con Leonardo DiCaprio sta spopolando, ma cosa fareste se vi dicessimo che uno scenario del genere è (quasi) possibile? Cari appassionati di Spazio correte infatti a scrutare il cielo attraverso i vostri telescopi, perché la prossima settimana è in arrivo un massiccio asteroide che si sta avvicinando alla Terra, viaggiando a 70.415 km all’ora. Per comprendere le sue dimensioni, sappiate che stiamo parlando di 1 km di diametro e di una grandezza pari a tre volte l’Empire State Building.

L’asteroide (7482) 1994 PC1, sta arrivando così vicino al nostro Pianeta da essere classificato come “potenzialmente pericoloso” dalla NASA. Ma dopo avervi “terrorizzato”, passiamo alle notizie più rassicuranti. Non c’è infatti da avere troppa paura. Se è vero che se entrasse in collisione con la Terra i risultati sarebbero catastrofici, è altrettanto vero che gli esperti dello Spazio sostengono che passerà a 1.1 milioni di km dal nostro Pianeta, il che vuol dire più di cinque volte la distanza tra noi e la Luna.

Non ci dovrebbero essere pericoli di impatto con la Terra

In base a quanto addotto dal sito Inverse, la roccia spaziale è stata avvistata per la prima volta da Robert McNaught dall’Osservatorio di Siding Spring in Australia il 9 agosto 1994. Gli astronomi hanno calcolato che ora l’asteroide (7482) 1994 PC1 orbita intorno al Sole una volta ogni 1.57 anni. Ciò significa che viene verso la Terra una volta ogni 30 anni circa.

Leggi anche: Asteroide grande quanto la Torre Eiffel in rotta verso la Terra

Questo sarà il passaggio più vicino a noi per i prossimi 200 anni. Per tale motivo si potrebbe anche intravedere, non ad occhio nudo, ma muniti degli appositi strumenti. Curiosi di sapere quando stare con il naso all’insù? Precisamente il suo transito avverrà il 18 gennaio alle 21:51, secondo il Center for Near Earth Object Studies della NASA, che tiene traccia di comete e asteroidi potenzialmente pericolosi che potrebbero entrare in collisione con il nostro Pianeta.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend