Astinenza: cosa succede se non si fa l’amore per un mese?

Commenti Memorabili CM

Astinenza: cosa succede se non si fa l’amore per un mese?

| 04/05/2021
Astinenza: cosa succede se non si fa l’amore per un mese?
Fonte: Facebook

L’astinenza dai rapporti intimi comporta delle conseguenze

  • Fare l’amore apporta molti vantaggi psicofisici
  • Per questo la mancanza di intimità può portare alcuni problemi
  • L’astinenza dai rapporti intimi di almeno un mese porta alcune conseguenze
  • Ad esempio, c’è un abbassamento delle difese immunitarie
  • Un aumento dello stress
  • E può provocare probabili disfunzioni

 

Fare l’amore è da considerare come un elemento fondamentale nella vita di un essere umano. Pertanto, il non dedicarsi a questa attività può causare alcuni cambiamenti a seconda della durata dell’astinenza e del temperamento di chi si astiene. Vivere un’astinenza dai rapporti intimi per un mese è facile per alcuni, ma per altri può provocare delle conseguenze psicofisiche.

Qualunque sia la categoria in cui ci troviamo, inevitabilmente sentiremo la mancanza dei rapporti intimi con un pizzico di solitudine. Come per ogni cosa, la moderazione è la chiave del successo. Avere rapporti troppo frequenti diminuisce l’intensità del piacere mentre troppa astinenza potrebbe diventare causa di stress. Ecco quali sono le conseguenze a cui si va incontro con un’astinenza dai rapporti intimi di almeno un mese.

Abbassamento delle difese immunitarie

L’attività intima regolare in una relazione rafforza il sistema immunitario aumentando la produzione di immunoglobuline nel corpo. Quindi, se avete un periodo di astinenza dai rapporti intimi di almeno 30 giorni, non potete approfittare di questa formidabile difesa del corpo contro batteri e virus.

Stress

La mancanza di rapporti intimi dopo un mese è destinata a creare più stress durante la giornata. Questo perché le persone che si trovano in una involontaria astinenza hanno una pressione sanguigna più alta di quelle che lo fanno regolarmente.

Penseranno solo a fare l’amore e, dal momento che non hanno ciò che vogliono, si sentiranno frustrati e facilmente irritabili. Se in coppia, si sentiranno abbandonati, rifiutati dal coniuge o dal fidanzato. L’intimità è uno dei pilastri della coppia, privarsene (e quindi privare l’altro) può mettere a rischio di infedeltà e per alcune persone estremamente impazienti può portare a una rottura.

Probabili disfunzioni

Sia gli uomini che le donne possono essere colpiti da disfunzioni quando l’attività intima viene interrotta. Molti esperti concordano sul fatto che un’attività regolare permette agli organi di funzionare in modo sano.

Leggi anche: Bere caffè prima di fare l’amore amplifica il piacere femminile?

Gli uomini possono essere affetti da disfunzione erettile durante i periodi di astinenza sessuale, mentre le donne possono sperimentare una mancanza di lubrificazione naturale che può portare alla secchezza.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend