Audio parte in conferenza, ma non è quello che si aspettavano (+VIDEO)

Commenti Memorabili CM

Audio parte in conferenza, ma non è quello che si aspettavano (+VIDEO)

| 20/02/2019
Audio parte in conferenza, ma non è quello che si aspettavano (+VIDEO)

Nel corso di un’ordinaria conferenza di lavoro, un funzionario ha inavvertitamente fatto partire un audio: il video dell’episodio è diventato subito virale.

I partecipanti ad un’importante conferenza di lavoro tra i funzionari delle infrastrutture in Ucraina hanno passato un momento molto imbarazzante, soprattutto per Andrei Rudnik, direttore di Oblavtodor Enterprise, la società che costruisce strade nella regione ucraina di Kirovograd. Nel corso della riunione, Victoria Kulikova, capo di Stato per lo sviluppo regionale, lo sviluppo urbano e l’architettura, ha parlato della necessità di adattare le infrastrutture dell’area per le persone con disabilità, ma tutto ad un tratto è partito un insolito audio.

Durante il discorso del funzionario, ci sono stati gemiti e suoni tipici dei video porno provenienti dal cellulare di Rudnik. Tutti i funzionari presenti hanno ascoltato i suoni e hanno reagito con una risata discreta ma complice, mentre la donna che ha presentato la relazione ha cercato di celare l’imbarazzo e proseguire la conferenza. Le telecamere hanno rilevato il momento esatto in cui i suoni sono stati attivati, con un volume sufficiente per non lasciare spazio a dubbi. Inutile dire che il video dell’incidente (disponibile a seguire) è diventato virale in pochissime ore.

Alla fine della riunione d’affari, una giornalista della CBN ha cercato di parlare con Rudnik riguardo l’audio accidentalmente attivato, ma il funzionario – visibilmente imbarazzato – ha eluso le domande della giornalista. Com’era più che prevedibile, Rudnik non ha voluto parlare di quello che era successo, ma è riuscito solo a chiedere al la giornalista di “smettere di provocarlo” mentre “scappava” terrorizzato dal luogo.

Inoltre, secondo le stesse informazioni rilasciate dalla CBN, il funzionario ha lasciato l’edificio così in fretta da dimenticare di ritirare il proprio cappotto dall’armadio. Ancheil video della veloce intervista con tra il funzionario e la reporter sta facendo il giro del web.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend