Auto a guida autonoma fugge dai poliziotti [+VIDEO]

Commenti Memorabili CM

Auto a guida autonoma fugge dai poliziotti [+VIDEO]

| 22/09/2022
Fonte: Twitter

Una bizzarra fuga

  • I poliziotti di San Francisco hanno dovuto risolvere un caso parecchio complesso
  • Hanno infatti fermato una Chevrolet Bolt a guida autonoma, gestita da Cruise, di proprietà della General Motors
  • Inizialmente questa aveva accostato, ma poi incredibilmente si è allontanata
  • Solo dopo aver superato un incrocio si è fermata di nuovo e gli agenti l’hanno raggiunta
  • Secondo Cruise, tuttavia, l’auto non è fuggita ma ha fatto esattamente quello che doveva fare

 

Le auto a guida autonoma sono una grande novità in campo automobilistico. Per certi versi l’intelligenza artificiale che guida le auto si comporta davvero come un vero essere umano. Con questo intendiamo dire che sembra cercare di scappare dai poliziotti. Gli agenti di polizia di San Francisco hanno infatti recentemente fermato una Chevrolet Bolt a guida autonoma, gestita da Cruise, di proprietà della General Motors. Dopo essersi fermata in un primo momento, però, l’auto guidata dall’intelligenza artificiale si è rapidamente allontanata dai poliziotti. Dopo aver superato un incrocio, poi, il veicolo si è fermato di nuovo. L’improvvisa fuga di un’auto senza pilota ha sicuramente scioccato gli agenti.

Un passante è riuscito a riprendere quanto accaduto ed ha caricato il video sui social. La clip non mostra il motivo per cui i poliziotti hanno fermato il veicolo Cruise. Secondo i media, l’auto stava guidando di notte a fari spenti. Per un’intelligenza artificiale che si suppone ottimizzata per guidare le auto, si tratta di un errore piuttosto amatoriale. Come detto, inizialmente l’auto Cruise si era fermata davanti ai poliziotti. Il filmato mostra uno degli agenti che si avvicina al veicolo e sembra piuttosto confuso quando non trova nessun conducente nell’auto. Sconcertato, il poliziotto tenta di aprire la portiera dell’auto prima di tornare alla sua auto di pattuglia. Ma non appena si volta, l’auto Cruise si allontana attraversando un incrocio a una velocità che fa sembrare che stia cercando di scappare. Una volta superato l’incrocio, però, si ferma e attiva i lampeggiatori di emergenza.

Alla fine i poliziotti non hanno emesso alcuna multa

L’auto di pattuglia, che si era messa all’inseguimento del veicolo Cruise, lo raggiunge. Questa volta scendono due agenti. Mentre ispezionano l’auto, sembrano sinceramente perplessi su ciò che sta accadendo. Girano poi intorno all’auto e uno degli agenti pare parlare al telefono, molto probabilmente chiedendo lumi su come agire Alla fine il video sfuma in nero, senza farci capire cos’è successo dopo. In ogni caso, anche se sembra che l’auto senza conducente stesse cercando di sfuggire ai poliziotti, il suo operatore sostiene il contrario. Secondo Cruise, infatti, l’auto ha fatto esattamente quello che doveva fare.

Leggi anche: Camion a guida autonoma si muove tra file di vasi cinesi [+VIDEO]

In un tweet, la società ha spiegato che l’auto stava semplicemente cercando di trovare un posto più sicuro. “Il nostro AV ha ceduto al veicolo della polizia, poi ha accostato nella posizione sicura più vicina per l’arresto, come previsto” ha dichiarato Cruise. Tuttavia non ha ancora spiegato perché le luci dell’auto sono spente di notte. L’azienda ha infine aggiunto che gli agenti non hanno emesso alcuna multa per l’auto.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend