Salta fuori dall’auto in movimento durante una discussione con sua moglie

Commenti Memorabili CM

Salta fuori dall’auto in movimento durante una discussione con sua moglie

| 20/08/2019
Salta fuori dall’auto in movimento durante una discussione con sua moglie

Un uomo ha citato in giudizio sua moglie per “negligenza” per non aver azionato in tempo i freni mentre lui saltava fuori dall’auto al culmine di una lite.

Un uomo australiano ferito gravemente dopo essere saltato da un veicolo in movimento ha citato in giudizio il conducente – sua moglie – per negligenza, sostenendo che la consorte non è stata in grado di azionare i freni dopo aver visto che stava per saltare.

Questo incredibile incidente ha avuto luogo il 15 dicembre 2012 quando Brian Lim, sua moglie Eunkyung Cho e i loro due figli, allora di quattro e due anni, stavano tornando a casa dopo una cena in famiglia in un ristorante con barbecue.

I due coniugi avevano iniziato a litigare dopo che il signor Lim aveva parlato con un conoscente al ristorante, e la loro discussione è proseguita fino a quando l’intera famiglia non è salita a bordo dell’auto. La coppia, che all’epoca era stata sposata per cinque anni, ha continuato a litigare anche mentre la signora Cho guidava verso casa, quando ad un certo punto la donna “ha fatto un commento offensivo” sui genitori del signor Lim.

Discute con la moglie e salta fuori dall'auto in movimento

Fonte: Pixabay

Lim ha risposto dicendole che voleva il divorzio e mentre la vettura passava per l’Australian Catholic University su Barker Road, a Strathfield, il signor Lim ha aperto la porta del passeggero mentre l’auto era in movimento. La signora Cho ha tentato di afferrare il marito, ma l’uomo è saltato fuori dalla vettura. La polizia e l’ambulanza hanno assistito alla scena ed il signor Lim ha riportato “lesioni catastrofiche”. Per questo l’uomo ha citato in giudizio la sua stessa consorte.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend