Scontro tra due auto: una conducente ubriaca, l’altra ha fumato marijuana [+COMMENTI]

Commenti Memorabili CM

Scontro tra due auto: una conducente ubriaca, l’altra ha fumato marijuana [+COMMENTI]

| 09/01/2022

Incidente tra le strade di Macerata: coinvolte due donne

  • Insolito incidente tra le vie di Macerata
  • Un’auto con a bordo una donna di 38 anni si è scontrata con una vettura guidata da una ventenne
  • L’impatto ha richiesto l’immediato intervento dei Carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Macerata
  • Giunti sul posto, i militari dell’Arma hanno notato qualcosa di strano
  • Dopo ulteriori accertamenti, hanno scoperto che la trentottenne aveva un tasso alcolemico 4 volte superiore i limiti consentiti
  • La ventenne, invece, aveva fatto uso di marijuana
  • Entrambe le donne sono state denunciate a piede libero

 

Bizzarro episodio in quel di Macerata. Secondo quanto riportato dalla redazione di Corriereadriatico, una donna di circa 38 anni a bordo della sua vettura si è scontrata contro l’auto guidata da una giovane donna di 20 anni.

A seguito dello schianto, sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Macerata. I militari dell’Arma si sono presto resi conto che entrambe le donne avevano uno stato psicofisico alquanto alterato.

Alcol e marijuana

Sottoposte al test dell’etilometro e antidroga, è emerso che la donna di 38 anni si sarebbe messa alla guida con un tasso alcolemico 4 volte superiore al limite consentito. La ragazza di 20 anni, invece, fatto uso di cannabinoidi.

Per entrambe le donne non è certo finita bene. I Carabinieri hanno infatti provveduto al ritiro della patente di guida per entrambe e al sequestro del veicolo della donna di 38 anni, visto che ne era anche proprietaria.

Leggi anche: Parte da Monaco, si perde a Carpi e fa un incidente [+COMMENTI]

Inoltre, entrambe le donne hanno ricevuto una denuncia a piede libero per guida in stato di ebbrezza e guida sotto effetto di stupefacenti.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend