Nuovo avvistamento a Loch Ness: il mostro è apparso in una webcam

Commenti Memorabili CM

Nuovo avvistamento a Loch Ness: il mostro è apparso in una webcam

| 03/01/2019
Nuovo avvistamento a Loch Ness: il mostro è apparso in una webcam

Una donna stava visionando le immagini della camera e si è accorta di una strena creatura in acqua: Loch Ness continua a essere un mistero

La domanda è più che lecita quando si affronta l’argomento Loch Ness: esiste davvero Nessie oppure sono tutti fessi? Rime facili a parte, il presunto mostro che tormenta scozzesi e non solo da decenni continua a far parlare di sè. L’ultimo avvistamento è “freschissimo” e risale proprio a questi ultimi giorni. Un nuovo fotogramma ha fatto tornare popolare la leggenda a causa dell’allarme lanciato da una donna.

Quest’ultima si è messa a esaminare le riprese di una webcam posizionata non lontana dal lago che si trova nelle Highlands. La signora si chiama Caroline Barnett, ha 42 anni ed è convinta di aver visto qualcosa di strano nelle acque melmose e profonde più famose del mondo.

Perché stava controllando la webcam online? Forse aspettava il momento giusto e alla prima ombra sospetta ha contattato i giornalisti per un po’ di notorietà? La foto che potrebbe riscrivere la storia di questi avvistamenti si riferisce alle 10 e 20 del mattino.

Il mostro di Lochness

Loch Ness esercita sempre un fascino irresistibile. Questa donna ha raccontato di essere stata nella famigerata zona della Scozia diversi anni fa, senza però avvistare nemmeno l’ombra di Nessie.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend