Azienda spedisce le sue biciclette in falsi imballaggi per la tv per limitare i danni del trasporto

Commenti Memorabili CM

Azienda spedisce le sue biciclette in falsi imballaggi per la tv per limitare i danni del trasporto

| 16/04/2021
Azienda spedisce le sue biciclette in falsi imballaggi per la tv per limitare i danni del trasporto
Fonte: Facebook

L’azienda che spedisce le sue biciclette dentro gli imballaggi per la tv

  • VanMoof produce biciclette di altissima qualità
  • Purtroppo il 25% di queste durante il trasporto venivano danneggiate
  • Per questo motivo VanMoof ha puntato su un’idea ingegnosa
  • L’azienda ha cominciato a spedire le biciclette dentro falsi imballaggi per le tv
  • I danni del trasporto si sono ridotti dell’80%

 

VanMoof è un’azienda che spedisce le sue biciclette dentro falsi imballaggi per la tv. Perché fa questa cosa stranissima? Perché le sue biciclette sono molto costose e fragili ma i corrieri che le trasportavano non ne avevano abbastanza cura. Così VanMoof ha deciso di convincere tutti che la sua azienda producesse costosissime tv a schermo piatto.

VanMoof è un’azienda di biciclette olandese, nata come start-up. Produce biciclette molto particolari, curate nei minimi dettagli e abbastanza costose. Si aggirano intorno ai 3.000 dollari a bicicletta (2.500 euro). L’azienda però, pur impiegando materiali di ottima qualità perdeva una notevole quantità di denaro, invece di guadagnare col suo prodotto di nicchia. Questo accadeva a causa delle consegne che durante il trasporto danneggiavano la bicicletta.
La società ha riferito che oltre il 25% delle sue biciclette è stato danneggiato prima ancora di essere consegnato al destinatario. Il problema si presentava soprattutto per spedizioni internazionali e di lunga durata, come quelle negli Stati Uniti.

VanMoof e le biciclette dentro gli imballaggi per la tv

Per questo motivo, i produttori hanno deciso di cambiare la loro strategia di imballaggio. Eh no, non si tratta affatto di scatole più robuste o isolamento più spesso. VanMoof ha avuto un’idea ancora più elegante ed economica. L’azienda ha deciso di spedire le sue biciclette dentro degli imballaggi da tv.
Il co-fondatore di VanMoof, Taco Carlier, ha riferito: “Ci siamo chiesti, cosa amano veramente gli americani? Cosa spingerebbe i corrieri a essere delicati con un pacco?” Ed è lì che è nata l’idea della tv. Una televisione grande quanto una bicicletta non può che essere trasportata con delicatezza. Così la VanMoof ha iniziato a stampare le immagini dei televisori sulla confezione. Ma non mentendo davvero ai corrieri. Infatti, la confezione è davvero geniale: vi è rappresentata un’elegante tv HD, su cui però campeggia l’immagine di una bicicletta. Quindi, in un certo senso, l’azienda mantiene la trasparenza, dichiarando il contenuto effettivo su ogni confezione.

Leggi anche: Un carlino è il doppiatore ufficiale degli alieni di un videogame

Grazie a questa idea geniale i danni subiti dall’azienda per i trasporti mal gestiti sono diminuiti ben dell’80%.
La VanMoof ha mantenuto il suo segreto molto a lungo, ma un giornalista del Wall Street Journal non è riuscito a fare altrettanto e lo ha spifferato. In ogni caso, i danni sono rimasti molto limitati e l’azienda è diventata famosa anche per il suo ingegnoso imballaggio amato da clienti e corrieri.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend