Teoria cospirazionista: Biden morto, sostituito da VIP come Jim Carrey

Commenti Memorabili CM

Teoria cospirazionista: Biden morto, sostituito da VIP come Jim Carrey

| 15/05/2022

Una bizzarra teoria cospirazionista vede Jim Carrey aver preso il posto di Joe Biden

  • QAnon è nota per diramare ogni volta teorie del complotto sempre più strane
  • Questa volta una sua sostenitrice ha voluto puntare molto in alto
  • A suo dire il presidente degli Stati Uniti Joe Biden sarebbe morto
  • L’avrebbero sostituito diverse celebrità mascherate
  • Tra le più note abbiamo Jim Carrey e James Woods

 

Nell’ultima e più strana teoria del complotto di QAnon, una sostenitrice di Donald Trump ha insistito sul fatto che il presidente degli Stati Uniti Joe Biden sia morto qualche tempo fa e sia stato sostituito da una serie di celebrità mascherate. Uno dei suoi “alter ego” sarebbe persino la star di The Mask Jim Carrey. Parlando con Jason Selvig dell’organizzazione di notizie satiriche The Good Liars, la donna ha affermato che la prova del fatto che Biden fosse morto risiedeva nel fatto che era inciampato sulle scale che portavano all’Air Force One. Proprio in quella circostanza Carrey stava, a suo dire, “facendo lo stupido cadendo su per le scale tre volte diverse” mentre indossava una maschera convincente di Biden.

Secondo la donna, Carrey sarebbe una delle persone impegnate in un tentativo di “svegliare la gente” in America, insieme ad un’altra grande star del cinema, il convinto sostenitore di Trump James Woods. Diverse persone hanno espresso la loro incredulità che qualcuno possa credere a qualcosa di così surreale. Un utente ha scritto: “Perché ogni volta che guardo una di queste interviste penso che niente potrebbe essere più folle e poi puntualmente lo supera la volta successiva intervistando qualcuno ancora più pazzo?”. O ancora: “Da dove vengono queste persone? E come fanno a vivere nella vita reale quando riescono ad arrivare così lontano con la mente?”.

Leggi anche: Il 12% dei Millennial crede che le lucertole aliene governino il pianeta

Le teorie dei credenti di QAnon

Il numero esatto di credenti di QAnon non è noto, ma i sostenitori sono molto attivi online. Credono in un bizzarro mix di teorie del complotto, compresa l’idea che i politici democratici negli Stati Uniti abbiano bevuto sangue di bambino in una base segreta sotto una pizzeria a Washington DC. Molti di coloro i quali sostengono queste affermazioni sono anche membri di milizie armate che hanno minacciato di lanciare una guerra civile negli Stati Uniti dopo la sconfitta di Donald Trump alle elezioni presidenziali del 2020. Quell’insurrezione pianificata è poi diventata l’assalto al palazzo del Campidoglio nel gennaio 2021.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend