Birra con lassativo per smettere di bere, il diabolico “trucco” di una moglie

Commenti Memorabili CM

Birra con lassativo per smettere di bere, il diabolico “trucco” di una moglie

| 23/01/2020
Birra con lassativo per smettere di bere, il diabolico “trucco” di una moglie

Una moglie ha deciso di “correggere” la birra del marito con del lassativo per fargli credere di essere allergico agli alcolici e convincerlo a smettere di bere.

A causa del vizio del bere del marito, una donna messicana pensò di escogitare un piano per far credere al consorte di essere diventato allergico agli alcolici, aggiungendo a sua insaputa dei lassativi naturali alla sua birra.

Dopo aver consultato varie pagine internet e forum, Michel N., una giovane donna di Sinaloa, cominciò a mettere in atto un piano per far smettere di bere il marito, José Brayan. La donna riuscì ad ottenere una miscela di olio di ricino ed estratto di prugna e cominciò a metterne qualche goccia nelle bottiglie di birra, per ottenere un lieve e graduale effetto lassativo.

Quando il “trucco” venne scoperto, José disse che in effetti trovava un po’ strano il fatto che sua moglie si offrisse di aprire la sua birra e di portargliela ogni volta che ne aveva bisogno, ma alla fine decise di non indagare oltre la faccenda, pensando semplicemente che fosse un modo per “farsi amare e coccolare”. Quando i lassativi naturali iniziarono a fare la loro magia sull’intestino di José, sua moglie cercò di convincerlo che la dissenteria era un sintomo di allergia, molto probabilmente all’alcol.

Birra con lassativo per smettere di bere, il diabolico trucco di una moglie

Fonte: Pixabay

Tuttavia, l’uomo non si lasciò spaventare e non pensò nemmeno per un attimo di abbandonare il suo vizio della birra. Per ovviare il problema, assunse un farmaco per lo stomaco e continuò a bere come al solito. Disse anche scherzosamente a Michel che il bagno era vicino alla sua stanza, quindi non c’era nessun problema.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend