Non trova la borsa e chiama i carabinieri: il marito l’aveva riposta nell’armadio [+COMMENTI]

Commenti Memorabili CM

Non trova la borsa e chiama i carabinieri: il marito l’aveva riposta nell’armadio [+COMMENTI]

| 11/05/2021

Non riesce a trovare la sua borsa, pensa ad un furto e chiama i carabinieri: il marito l’aveva riposta nell’armadio

  • Una donna di Santa Ninfa ha chiesto aiuto ai Carabinieri
  • Non riusciva più a trovare la sua borsa in casa ed ha pensato ad un furto
  • I militari dell’Arma si sono subito attivati in suo soccorso
  • Mentre stavano effettuando un sopralluogo dell’abitazione è rientrato il marito
  • L’uomo ha “risolto il caso” spiegando ai Carabinieri che la borsa non era stata rubata, dato che lui stesso l’aveva riposta nell’armadio

 

Di recente nel comune di Santa Ninfa, in provincia di Trapani, è avvenuto un episodio piuttosto insolito. Una donna ha richiesto l’aiuto dei Carabinieri perché non riusciva a trovare la sua borsa, ma poco dopo ha scoperto che il marito l’aveva semplicemente riposta dell’armadio.

Nel dettaglio, la signora si era particolarmente preoccupata perché all’interno della borsa erano presenti documenti, denaro ed effetti personali. Non riuscendo a trovarla da nessuna parte in casa, la donna ha pensato ad un furto ed ha deciso di richiedere l’intervento dei Carabinieri della Stazione di Santa Ninfa.

La ricerca della borsa perduta

I militari dell’Arma hanno quindi risposto alla segnalazione della donna. Giunti sul posto, si sono subito attivati per ascoltare dettagli sulla dinamica dei fatti ed avviare le dovute indagini. I carabinieri hanno quindi cominciato a consultare i sistemi di video sorveglianza della zona per cercare un eventuale sospetto che avrebbe potuto introdursi nell’abitazione.

Un altro equipaggio, invece, ha cominciato a controllare porte e finestre dell’appartamento, alla ricerca di segni di effrazione. Mentre i carabinieri erano impegnati a risolvere l’eventuale furto, il marito della donna ha fatto rientro in casa, affermando di sapere dove si trovava la borsa, dato che lui stesso l’aveva riposta nell’armadio prima di uscire.

Leggi anche: Segnala un furto, ma trovano droga in casa: tre arresti

Le sue dichiarazioni si sono ovviamente rivelate veritiere. La donna ha quindi potuto tirare un sospiro di sollievo, non prima di porgere le sue scuse con un po’ di imbarazzo ai Carabinieri, i quali hanno prontamente risposto: “Ci mancherebbe, è nostro dovere”.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend