“Brucio d’amore per te”, ma prende fuoco il bosco.

  • Share

Certi amori sono incontrollabili e ardono di passione come un fuoco in espansione. Questa volta non parliamo metaforicamente però, visto che una coppia, nel tentativo di lanciare una lanterna cinese per celebrare il loro amore, ha accidentalmente dato fuoco a 160 ettari di bosco.

La vicenda è accaduta a San Marcello, in provincia di Pistoia. L’uomo coinvolto è un 37enne residente a Bologna, e la notte tra il 9 e il 10 dicembre 2016 è quando lo sfortunato evento è avvenuto. Doveva essere a tutti gli effetti una nottata romantica in compagnia della fidanzata, in una struttura in mezzo ai boschi dove alloggiavano entrambi. Per celebrare il proprio amore in un modo decisamente diverso dalla norma, l’uomo ha deciso di lanciare al vento una lanterna cinese, dopo avergli prima dato fuoco appositamente. Un gesto apparentemente innocuo, se non fosse che la situazione è sfuggita completamente di mano. La lanterna, infatti, dopo aver percorso diverse miglia nell’alto dei cieli, si è schiantata contro un bosco di faggi, innescando un incendio che ha coinvolto 160 ettari di bosco.

Se l’uomo avesse dimostrato amore in altri modi più tradizionali ma meno pericolosi, probabilmente ci sarebbe stato un finale migliore. Il 37enne è stato infatti rintracciato e denunciato per incendio boschivo colposo, dopo una serie di tentativi effettuati dai Carabinieri di San Marcello in collaborazione con la polizia forestale di Pistoia. Un esempio perfetto dell’ardente passione che divora gli innamorati durante i primi tempi, che non teme ostacoli ma non necessariamente riesce ad aggirarli.

Sfortunatamente, quello in questione non è l’unico fuoco divampato. I vostri commenti hanno incominciato a zampillare ovunque spargendo ceneri di sana ignoranza in giro per il web, ed anche se abbiamo dovuto scavare abbastanza, non è certamente mancata la diavolina necessaria ad innescare l’eruzione. Eccoveli serviti dopo averli riportati a temperatura ambiente:

 

GUARDA ANCHE: Troppo ubriaco per l’alcol test, e l’uomo viene assolto.

 

Comments

comments

Articoli correlati