Il cane che ogni mattina abbaia per svegliare i bambini e mandarli a scuola

Commenti Memorabili CM

Il cane che ogni mattina abbaia per svegliare i bambini e mandarli a scuola

| 28/07/2020
Il cane che ogni mattina abbaia per svegliare i bambini e mandarli a scuola

Cane-sveglia: ogni mattina abbaia per svegliare i bambini e farli andare a scuola in perfetto orario

  • Chevy è uno stupendo esemplare di pastore tedesco
  • Come tutti in famiglia, anche lui svolge un ruolo ben preciso
  • Il cane, infatti, ha il compito di svegliare i bambini per farli arrivare a scuola in tempo
  • Dormiglioni e poco mattinieri, la sveglia non bastava a buttarli giù da letto
  • A suon di testate, leccatine e guaiti, però, Chevy sembra aver definitivamente risolto il problema

 

La sveglia mattutina è sempre traumatica, soprattutto se siamo costretti a levatacce ad orari improponibili, in cui avremmo preferito rimanere sotto le lenzuola. Se poi si hanno dei figli, il problema raddoppia. Può accadere, infatti, di doverli letteralmente buttare giù dal letto, per farli alzare in tempo e arrivare a scuola puntuali. Una geniale famiglia, però, ha adottato una soluzione a dir poco creativa, per sostituire brillantemente il freddo e anonimo allarme della sveglia. Quale? Addestrare il loro pastore tedesco, a mo’ di sveglia canina. Ogni mattina, infatti, il cane abbaia per svegliare i bambini. Il suo nome è Chevy, e come ogni membro della famiglia che si rispetti, anche lui ha un preciso ruolo.

Can che abbaia non morde

Con un video, i proprietari di Chevy hanno filmato la sua nobile missione. Mattiniero ed energico, il cane entra a turno nelle stanze dei bambini, salendo sul letto e iniziando ad abbaiare. Dal canto loro, i ragazzini oppongono resistenza, avvolgendosi nelle coperte.

Leggi anche: “Mia moglie ha abbandonato il cane al canile, dicendomi che era scappato”: il post scatena il dibattito

Il pastore tedesco, però, non demorde. Così, tra scodinzolii e richiami insistenti, riesce alla fine a realizzare il suo intento. Non c’è che dire, un vero prodigio. Anche se, bisogna riconoscere che si tratta di una sveglia leggermente irruenta. Chissà cosa accade, invece, quando si sveglia il can che dorme.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend