Sam, il cane eroe che pulisce la città: raccolte 585 bottigliette in un mese

Commenti Memorabili CM

Sam, il cane eroe che pulisce la città: raccolte 585 bottigliette in un mese

| 02/07/2022
Fonte: Facebook

A Santiago del Cile un cane e il suo padrone si occupano di raccogliere i rifiuti gettati a terra nei parchi

  • A Santiago del Cile un cane raccoglie i rifiuti insieme al suo padrone
  • Durante le passeggiate i due ripuliscono i principali parchi della città
  • In un mese hanno trovato 602 mascherine, 585 bottiglie e 304 lattine
  • Il cucciolo è diventato protagonista di una campagna di sensibilizzazione
  • Oggi tutti lo riconoscono grazie ad un giubbottino con delle tasche “speciali”

 

Gli animali non smettono mai di sorprenderci. Diverse le storie di cani che hanno salvato la vita ai loro padroncini, di cuccioli impegnati nelle ricerche dei sopravvissuti durante le catastrofi, o addirittura di quelli che scovano “i fantasmi”. Dal Cile, in particolare da Santiago la capitale, arriva la storia di Sam, il cane “supereroe” che salva il nostro pianeta. Il cucciolo, infatti, insieme al suo padrone Gonzalo Chiang, è molto attivo nella raccolta dei rifiuti in città, specialmente all’interno dei parchi.

“Abbiamo iniziato a trovare un sacco di spazzatura per strada quando uscivamo per le nostre passeggiata”, ha raccontato Chiang a Reuters, “e da allora abbiamo deciso di raccoglierla”. Così, bottiglie di plastica, lattine e recipienti di cibo vuoti non “hanno più scampo” da quando Gonzalo e l’inseparabile Sam si aggirano per le strade di Santiago del Cile. Solo lo scorso aprile, i due hanno raccolto 602 mascherine, 585 bottiglie e 304 lattine, e poi ancora vestiti, contenitori di alimenti, e molto altro.

Sam è diventato il protagonista di una campagna mediatica per educare le persone al rispetto dell’ambiente

Lo stesso Ministero dell’Ambiente cileno ha riconosciuto il grande impegno di Chiang e del suo Sam, e ha voluto rendere il border collie protagonista di una campagna mediatica per educare le persone al rispetto e alla cura del Parquemet, uno tra i più grandi parchi del mondo. L’illustratrice Catalina Aravena ha dunque trasformato il cane in un’immagine cartoon che lo ritrae con un mantello verde, come quello di un supereroe. Nelle vignette Sam dice ai visitatori di portare via i loro rifiuti o di utilizzare uno dei 40 punti di riciclaggio presenti nella zona.

Leggi anche: Lascia lavoro per aiutare il cane malato a completare la sua lista di ultimi desideri

Adesso il cucciolo è diventato anche famoso e tutti lo riconoscono quando va in giro, poiché indossa un giubbottino con speciali tasche dentro alle quali vanno a finire tutti i rifiuti trovati. In un secondo momento questi vengono gettati dal suo proprietario nei vari cassonetti per lo smaltimento.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend