Cane parcheggiatore, ecco il video che non puoi perderti

Commenti Memorabili CM

Cane parcheggiatore, ecco il video che non puoi perderti

| 15/07/2021
Fonte: YouTube

Buttate i sensori di parcheggio, abbiamo un vincitore

  • Tutti riceviamo indicazioni gradite o meno mentre stiamo facendo manovra in un parcheggio libero
  • Di solito a darcele è qualche parcheggiatore abusivo che in cambio ci chiederà qualche spiccio
  • Ma oggi vi presentiamo un cane parcheggiatore il cui video sta facendo il giro del web
  • Più bravo con i parcheggi di quanto lo sia la maggior parte degli automobilisti in strada
  • Ha imparato come dare indicazioni al suo padrone precise tanto quanto i sensori di parcheggio

 

I parcheggiatori abusivi pullulano nelle strade e nei parcheggi liberi della città, soprattutto con la bella stagione. Possono essere molto fastidiosi e insistenti ma noi ve ne consigliamo uno che invece è adorabile. Un cane parcheggiatore che è stato ripreso in video e che al massimo dopo il suo impeccabile servizio vi chiederà una carezza.

Il cane parcheggiatore: il video che fa impazzire il web

L’iconica figura del parcheggiatore abusivo si riconosce da chilometri di distanza. Cappellino, marsupio, pancia e sguardo attento. Impossibile non averne mai incontrato uno nel corso della vita. Se nelle vostre città ci sono dei parcheggi non a pagamento o anche con le strisce blu ma solo fino a una certa ora, si materializzeranno per forza. Sono come le cimici a settembre. Magari ci siamo accorti di essere senza spicci e preferiamo parcheggiare un po’ più lontano dal centro, per poi trovarcelo inevitabilmente davanti che ci dà indicazioni non richieste. Ecco, se a noi toccano i “Dottore più avanti, giri tutto, vada vada vada vada ssstop“, a qualcuno va sicuramente meglio. Non si troverà a contrattare perché il parcheggiatore in questione vuole due euro invece che uno. Al massimo, lo stesso automobilista avrà voglia di dargli un secondo biscotto!

Il nostro parcheggiatore del giorno è infatti un Golden Retriever dall’aspetto dolcissimo. Eppure ne capisce di parcheggi molto più di quelle persone che abbassano il volume della radio prima di un parcheggio a esse (il 90% di noi, ammettiamolo).

Leggi anche: Il golden retriever che conquista tutti con la sua mutazione genetica

Il video che è diventato virale sui social lo immortala mentre dà indicazioni ben precise all’uomo che si trova al volante della sua auto. Il cane parcheggiatore, infatti, sta in piedi su due zampe e fa cenno con la zampina all’uomo di andare indietro. Una volta che l’auto arriva abbastanza in fondo, come il più moderno sensore di parcheggio incorporato nella vettura più all’avanguardia, abbaia dando il segnale di arrestare il veicolo.

 

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend