Ubriaca, si porta a casa il cane di uno sconosciuto: la mattina dopo si spaventa trovandolo a letto con lei [+VIDEO]

Commenti Memorabili CM

Ubriaca, si porta a casa il cane di uno sconosciuto: la mattina dopo si spaventa trovandolo a letto con lei [+VIDEO]

| 22/01/2023
Fonte: Pixabay

“Appropriarsi” del cane di uno sconosciuto perché ubriaca

  • Una ragazza ubriaca si è fatta seguire dal cane di uno sconosciuto
  • E l’ha portato a casa con lei
  • Salvo poi il mattino dopo spaventarsi nel trovarlo a letto con lei
  • Perché non ricordava nulla di quanto accaduto
  • Alla fine ha “rimesso insieme i pezzi” e l’Husky è tornato dalla sua padrona

 

Le sbornie, quelle belle colossali tanto che non ti ricordi più nulla. Questo è quello che è successo a Mia Flynn, una donna di ventotto anni che, quando si è alzata la mattina dopo, si è ritrovata il cane di uno sconosciuto nel letto.

La ragazza si era ubriacata pesantemente la sera prima, bevendo diverse bottiglie a casa di una sua amica. Poi è rientrata circa alle due del mattino ed è letteralmente “collassata”. Al risveglio, come detto, ecco la sorpresa che l’ha lasciata pietrificata: c’era un Husky a casa sua. Un cane apparentemente mai visto prima e che inizialmente ha pure confuso per un lupo.

A poco a poco Mia ha ricordato quanto successo col cane dello sconosciuto

Mia ha ripreso l’intera vicenda in un video che ha poi postato sui social. Nei filmati la si sente sussurrare di essere troppo spaventata per muoversi perché temeva che l’Husky l’avrebbe attaccata. E l’immagine stacca sul cane dello sconosciuto che è completamente rilassato accanto a lei, come se nulla fosse e completamente indifferente.

Poi si passa alla scena successiva, con l’Husky che vaga per casa e la ragazza che si chiede da dove provenga, non essendo ovviamente suo. Poi, a poco a poco, i ricordi le sono riaffiorati e le è tornato in mente di aver registrato con il cellulare il suo incontro con il cane dello sconosciuto – che la notte prima aveva ribattezzato Toby – e che, a quanto pare, l’aveva seguita fino a casa.

L’Husky è fortunatamente tornato dalla sua padrona

È la stessa Mia a spiegare di non essere più di tanto stupita del suo comportamento: diciamo che non regge benissimo l’alcool e la cosa l’ha sempre spinta a compiere gesti folli. Mai prima di allora aveva però portato a casa il cane di uno sconosciuto. La ragazza ha poi postato la foto dell’Husky su Facebook e un’altra persona l’ha riconosciuto e l’ha messa in contatto con la sua proprietaria, quella vera.

Leggi anche: Vuole compiere un furto in Chiesa ma è ubriaco e crolla addormentato per strada

Quest’ultima, dopo aver riavuto finalmente indietro il suo cane, le ha detto che tutte le lacrime che ha versato quando non l’ha più trovato sono state ripagate dalle risate che si è fatta quando ha visto il video di Mia tornare a casa con l’Husky che la seguiva. Insomma, tutto è bene quel che finisce bene.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend