Cane si finge morto per non fare le passeggiate

Commenti Memorabili CM

Cane si finge morto per non fare le passeggiate

| 12/06/2019
Cane si finge morto per non fare le passeggiate

Non appena chi tiene il guinzaglio lo porta verso sinistra, inizia la sua personale forma di sciopero canino, e si finge morto. La sorpresa non è quindi della donna ma dei passanti, che in diverse occasioni si sono fermati improvvisamente pensando che il cane stesse male. Nell’ultimo episodio in particolare, due operai che stavano passando avrebbero fermato improvvisamente il loro veicolo, pensando che il cane stesse morendo e che la signora non sapesse cosa fare.

Una volta rassicurati i soccorritori, la dog sitter non ha dovuto fare altro che attendere. Il cane infatti si finge morto per un po’, ma poi cede e si rialza da solo, anche se indispettito. Ma se il tragitto continua nella direzione non gradita al cane, la scena si ripete, con Begbie che si ribalta a terra e si finge morto. A nulla serve provare a scuoterlo, chiamarlo o tirarlo: l’unica strategia che funziona è attendere che il cane si stanchi e riparta da solo.

Fino alla morte apparente successiva, per lo meno. La donna ha postato l’accaduto su Facebook, non tanto per raccontare la vicenda assurda, ma piuttosto per avvisare i passanti di non preoccuparsi nel caso si imbattano nella scena. Aggiunge anche di adorare il cane, anche per questo motivo che lo rende davvero speciale.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend