Direzione Caraibi: vendono casa e vanno in barca con i figli [+COMMENTI]

Laura Bellucci

Direzione Caraibi: vendono casa e vanno in barca con i figli [+COMMENTI]

| 16/09/2020
Direzione Caraibi: vendono casa e vanno in barca con i figli [+COMMENTI]

Da Milano ai Caraibi: il cambio vita di una coppia con tanto di figli e cane al seguito

  • Una coppia di origini lecchesi ha deciso di coronare il proprio sogno
  • Così, venduta la casa e fatti i bagagli, ha deciso di salpare alla volta dei Caraibi
  • Gli altri membri dell’equipaggio? I tre figli e un cane
  • Anche voi avete provato a mettervi nei loro panni
  • E, come al solito, il risultato è stato memorabile!

 

Una famiglia originaria della provincia di Lecco ha deciso di intraprendere un drastico cambio di rotta. La coppia, infatti, ha venduto la propria casa di Milano per salpare verso nuove avventure. Una destinazione da sogno, quella scelta dai due quarantenni, con figli e quadrupede al seguito: i Caraibi.

Ad alcuni, bastano piccoli sconvolgimenti nella propria quotidianità per sentir mancare la terra sotto i piedi. Questa insolita ciurma, invece, non vede l’ora di salpare in alto mare. Capitani dell’equipaggio, Stefano Barberis Sara Rossini, che si alterneranno al timone. A completare il team, i figli Iago, Nina e Timo, e il cane.

Il progetto Sailing Shibumi

Il viaggio è stato programmato nei minimi dettagli. Per non farsi mancare niente, l’itinerario prevede una piccola tappa alle Canarie. Dopodiché, si potranno finalmente raggiungere i Caraibi. Naturalmente, questa avventura non ostacolerà l’istruzione dei pargoli. Infatti, a bordo della loro barca apprenderanno nuove e importanti nozioni grazie alla didattica a distanza.

Il progetto della famigliola è illustrato sulla pagina Facebook Sailing Shibumi, creata per l’occasione. Come si legge, l’obiettivo è di compiere un “viaggio in barca a vela, genitori, tre bimbi e un cane, un’esperienza magica nel rispetto della natura.

Una prospettiva di vita decisamente inconsueta li attende per i prossimi mesi: “Il mare sarà la nostra casa. Energie rinnovabili, rispetto dell’ambiente, prodotti bio, analisi microplastiche, plancton e avvistamento cetacei!“.

Leggi anche: “Amore focoso” in barca, lago di Como: il video diventa virale [+ COMMENTI]

Questa avventura marittima, del resto, è anche un modo per marito e moglie di rievocare il loro primo incontro, avvenuto 18 anni fa, durante un viaggio in barca a vela. L’affiatata famigliola non vede l’ora di partire: “Siamo un po’ stanchi, fervono i preparativi, ma non vediamo l’ora di salpare“. Non ci resta che augurare loro buon viaggio!

 

 

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend