I 5 tipi di carne di animale più strani di sempre

Commenti Memorabili CM

I 5 tipi di carne di animale più strani di sempre

| 12/01/2021
I 5 tipi di carne di animale più strani di sempre

Ci sono tipologie di carne di animale che non penseresti mai che siano commestibili

  • L’atto di mangiare carne risale alla Preistoria, quando l’uomo aveva come principale attività di sostentamento la caccia
  • La carne di animale, da allora, è una delle principali fonti di sostegno culinario per l’essere umano
  • Alcuni tipi vengono considerate mainstream in quasi tutto il mondo, come quella di manzo e di pollo
  • Altre, invece, si basano sulla cultura vigente in un determinato Paese
  • Ci sono molte differenze riguardanti la concezione e il gusto della carne

 

La carne di animale è da sempre una delle pietanze più gettonate in tutto il mondo. Alla piastra, al vapore o al forno, ormai è un alimento abitudinario per la gran parte dei regimi alimentari seguiti dall’essere umano. Riguardo questo aspetto, però, entrano in gioco vari aspetti e vari parametri riguardanti il gusto che ogni tipo di carne può provocare nell’uomo. Oltre quello tipicamente soggettivo, fondamentale è anche quello culturale. Ci sono infatti alcune tipologie di carne di animale fortemente apprezzati in un determinato Paese ma che in un altro non hanno la stessa risonanza e soprattutto la stessa opinione culinaria a riguardo.

A parte quelli più mainstream e maggiormente condivise in tutto il mondo come il manzo e il pollo, andiamo a dare un’occhiata a quali sono quelli più strani e bizzarri di sempre.

1. Ragno

ragni

Fonte: Pinterest

Se c’è un piatto che lascia davvero disgustati alla sola vista è senza dubbio quello di carne di ragno, ma non per tutti. Vengono considerati una vera prelibatezza culinaria a Skuon, in Cambogia. Chi ha avuto il coraggio di assaggiarli assicura però della riuscita della ricetta, in quanto il loro gusto è davvero ottimo.

2. Cobra

cobra

Fonte: Pinterest

In Vietnam un vero cavallo di battaglia della cucina è il cobra, uno dei serpenti più pericolosi e velenosi del mondo. Dalle uova alle interiora, la parte più gustosa secondo i più è il cuore. Per la serie “non si butta via nulla”, anche la pelle viene particolarmente apprezzata che, se cotta alla griglia, risulta davvero super croccante.

3. Ratto

ratto

Fonte: Twitter

Addirittura prima dei ragni, i ratti vengono considerati il tipo di carne più disgustosa di sempre. Consumati in zone del mondo molto povere tra cui spiccano India, Thailandia, Indonesia e Ghana, il ratto equivale quasi al pollo occidentale, essendo presente nella maggior parte dei fabbisogni alimentari di questi Paesi.

4. Scoiattolo

scoiattolo

Fonte: Pinterest

Fino ai primi anni del Novecento, lo scoiattolo aveva un posto d’onore nelle ricette culinarie del Nord America. Oggi, però, c’è ancora qualcuno che la consuma senza problemi. Una delle peculiarità di questo tipo di carne è il suo retrogusto di noce, apprezzato da molti.

Leggi anche: I piatti delle Feste più strani del mondo

5. Gorilla

gorilla

Fonte: Flickr

Da secoli considerata la carne principalmente consumata in Africa, continua tuttora ad essere fortemente apprezzata, anche se gli scienziati hanno avvertito di consumarla il meno possibile in quanto potrebbe essere portatrice del virus dell’HIV. Ciò ha quindi fatto diminuire lievemente il suo consumo. Inoltre fa parte della “bushmeat”, ovvero dell’insieme di carni “da foresta”.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend