Installano il cartello di benvenuto della città…in un’altra località

Commenti Memorabili CM

Installano il cartello di benvenuto della città…in un’altra località

| 25/09/2020
Installano il cartello di benvenuto della città…in un’altra località

Cartello di benvenuto nel posto sbagliato

  • Un cartello di benvenuto in Florida è apparso nel luogo più errato possibile, visto che c’era proprio il confine con un’altra città
  • Il sindaco di Dania Beach ha ammesso lo sbaglio ed è in contatto con il suo collega
  • La disavventura ha avuto ampia risonanza mediatica anche a causa dei social network
  • La risoluzione del problema dovrebbe avvenire in maniera amichevole e senza traumi
  • Online si è comunque sviluppato un ampio dibattito per capire chi siano i responsabili

Errare è umano, farlo in determinati modi è diabolico e da rimbambiti. Devono essersene resi conto anche coloro che hanno installato un cartello di benvenuto relativo a una città della Florida…in un’altra località! La segnalazione è giunta da un attivista che si è reso conto come la bella scritta “Welcome to Dania Beach” si trova nel punto in cui nessuno si sarebbe aspettato.

Il cartello stesso, infatti, è stato piantato lungo la linea mediana che indica l’inizio di Hollywood (non quella famosa del cinema in California). Si è quindi creato un piccolo scandalo che ha messo in pessima luce l’amministrazione attuale. Prima del cartello di benvenuto posizionato nel peggior modo possibile, ce n’era un altro. Possibile che nessuno abbia controllato che fosse nello stesso punto? Le autorità locali di Danza Beach si sono messe subito in contatto con quelle di Hollywood per risolvere il problema.

Dibattito sul web

Non si sono create tensioni e tutto dovrebbe essere sistemato nel giro di qualche giorno, ma non mancano gli strascichi. Il sindaco della località “sbadata” ha deciso di far partire un’indagine per accertare i veri responsabili del pasticcio. Persino sui social network si è sviluppato un dibattito acceso e imprevedibile.

Leggi anche: Iquitos, la città che non ha neanche una strada: è l’unica al mondo

La questione del cartello di benvenuto nel luogo di un’altra città ha riscaldato gli animi, una sorta di rivalità rimasta sopita per troppo tempo, nonostante le due amministrazioni vogliano porre fine a qualsiasi discussione in modo amichevole. La precisazione di Hollywood è stata chiara: la confusione non sarà più tollerata in futuro, visto che esistono dei settori in cui è quasi impossibile commettere errori così marchiani e clamorosi.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend