Caserta : memorabile sceneggiata della cliente al centro commerciale

donna centro commerciale scenata napoletana caserta
  • Share

donna centro commerciale scenata napoletana caserta

Caserta : in un classico negozio di marca pressoché sconosciuta al centro commerciale entra una signora dall’aspetto particolare e soprattutto alquanto agitata. Quello che succederà ha dell’incredibile…
E noi abbiamo raccolto i migliori commenti che descrivono l’accaduto.

Siamo in un centro commerciale di Caserta, una signora, vestita come un fantino del palio di Siena, dai modi garbati e sopraffini chiede il cambio dell’abito. Sostiene infatti che il vestito si sia scolorito mentre lei lo stava indossando. “E’ fatto in Cina” dice in una lingua che non è stata nemmeno riconosciuta dai nostri amici napoletani.

donna centro commerciale scenata napoletana caserta

La commessa replica che è un marchio italiano. La scena, tra minacce e dialetto incomprensibile, si complica quando la donna agitandosi chiede di parlare con il direttore e interviene la vigilanza. La donna porta avanti in modo cattedratico la sua tesi. “Il vestito ‘scambia” (cioè ha perso colore) e che lei ha “fatto una brutta figura” con i suoi 150 invitati per un battesimo per il quale ha fatto la madrina.

donna centro commerciale scenata napoletana caserta

A un certo punto la donna si accascia al suolo, dicendo di sentirsi male. Poi si rialza e continua a gridare.

Ma non finisce qui…

Comments

comments

Articoli correlati