Ciclista sorpassa mettendosi in testa alla fila: “punito” da un’auto [+VIDEO]

Commenti Memorabili CM

Ciclista sorpassa mettendosi in testa alla fila: “punito” da un’auto [+VIDEO]

| 24/09/2022
Fonte: Pexels

Un ciclista ha sorpassato una fila di macchine ferme al semaforo mettendosi in testa: un autista gli si è accostato in modo molto ravvicinato

  • Delle macchine avevano formato una fila al semaforo
  • Un ciclista le ha sorpassate mettendosi in testa
  • Un autista gli è sfrecciato accanto in modo molto ravvicinato
  • Il veicolo ha sbattuto contro il braccio dell’uomo in bicicletta
  • Lui ha denunciato l’accaduto alla polizia che gli ha dato torto

 

È noto come tra ciclisti e automobilisti non scorra buon sangue e questo video ne è l’ennesima dimostrazione. Da qualche tempo ha iniziato a circolare online una clip in cui un uomo in bicicletta cerca di saltare la fila azzardando un sorpasso su una strada trafficata. La sua “impresa” però, viene messa a dura prova da un automobilista, probabilmente infastidito da quella manovra. Ma andiamo con ordine. Il tutto è accaduto nell’Oxfordshire, una contea dell’Inghilterra meridionale.

“Mi ero appena fermato sul ponte di Wallingford per scattare un paio di foto e ho incontrato una fila di macchine ferme ad un semaforo rosso“, ha spiegato il ciclista. “Sono rimaste lì per almeno 90 secondi, il che potrebbe spiegare una certa frustrazione dei guidatori. Io ho sorpassato per mettermi davanti e, dopo più di un altro minuto è scattato il verde”, ha continuato. “A quel punto il conducente di una Toyota mi è passato così vicino da sbattere contro il mio braccio che era anche piegato”.

La polizia ha sostenuto che è stato il ciclista “a mettersi in pericolo”

Dopo l’incidente, il ciclista un po’ scosso, ha presentato il suo filmato alla polizia della valle del Tamigi, deciso a denunciare l’accaduto. Tuttavia, con sua grande sorpresa gli agenti si sono rifiutati di intraprendere alcuna azione legale contro l’automobilista per quel sorpasso ravvicinato. Hanno, infatti, sostenuto che è stato il ciclista “a mettersi in pericolo” posizionandosi davanti alle macchine. Ma l’uomo ha continuato a sostenere che “sorpassare” è legale ed è “consigliato per migliorare la visibilità”.

Leggi anche: Sorpasso ravvicinato: la bizzarra lite tra un ciclista e un automobilista [+VIDEO]

Ha anche replicato affermando che “non c’era molto spazio” per il passaggio dell’auto a causa della presenza dei semafori e dell’incrocio. Commentando la risposta della polizia, il ciclista ha dichiarato che sentiva come se le forze dell’ordine gli volessero dareuna lezione, in quanto non avevano nemmeno provato a discutere della situazione in cui si era trovato. Il filmato girato da una bodycam ha diviso le opinioni sul web: ma tu da che parte stai?

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend