Cina, regala un maglione al marito fatto con i suoi capelli

Commenti Memorabili CM

Cina, regala un maglione al marito fatto con i suoi capelli

| 28/07/2020
Cina, regala un maglione al marito fatto con i suoi capelli

Impiega 11 anni per realizzare un maglione fatto con i suoi capelli

  • Una donna cinese ha deciso di regalare al proprio marito un maglione e un cappello, realizzati con i suoi capelli
  • Per portare a termine l’opera d’arte, la signora Xiang Renxian ha impiegato ben 11 anni
  • Dall’età di 34 anni ha iniziato a perdere i capelli e ha deciso di conservali
  • La premurosa mogliettina, infatti, era nota per la sua lunga e folta chioma nera
  • Così, ha deciso di dare nuova vita ai suoi capelli

 

Ammettiamolo, ci sono regali che avremmo preferito non ricevere. Questo, però, è decisamente fuori dal comune. Una premurosa mogliettina, infatti, ha donato al proprio marito un maglione realizzato interamente con i suoi capelli. Il tempo impiegato per concludere l’opera d’arte? Non indifferente. La signora Xiang Renxian, originaria della Cina, infatti, ci ha messo ben 11 anni. Abbinato al maglioncino prodotto con un tessuto cotanto pregiato, un cappellino, anch’esso fatto di capelli. Come testimoniato dalla stessa donna, il processo di realizzazione del coordinato è stato impegnativo. La signora, infatti, ha raccontato: “Ci è voluto un po’ per mettere a punto la tecnica, ma una volta capito come fare non era difficile, bastava solo avere pazienza“.

Un dono… da far drizzare i capelli

Da dove è nata l’idea di un regalo tanto originale? Dall’età di 34 anni Xiang Renxian ha iniziato a perdere i suoi bellissimi capelli. Così, ha deciso di collezionarli e di riciclarli a modo suo.

Leggi anche: Laetitia Ky, l’artista che trasforma i suoi capelli in opere d’arte

Durante un’intervista, la 60enne ha raccontato: “Quando ero giovane ero famosa per i miei bei capelli lunghi. Quando sono cresciuta, però, ho capito che, come il mio aspetto, anche i miei capelli stavano perdendo il proprio smalto. Molte persone invidiavano i miei lunghi, lucenti capelli neri e così ho voluto tenere anche quelli che cadevano“. Un’idea originale, per una donna che di fronte alla calvizie ha deciso di reagire in maniera positiva, anziché strapparsi i capelli.

 

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend