Cinghiale cade in piscina: salvato dal proprietario di casa [+VIDEO]

Commenti Memorabili CM

Cinghiale cade in piscina: salvato dal proprietario di casa [+VIDEO]

| 16/10/2020
Cinghiale cade in piscina: salvato dal proprietario di casa [+VIDEO]

Un cinghiale in piscina

  • Di recente un cinghiale è finito in una piscina di una villa in provincia di Siena
  • Il proprietario si è subito attivato per aiutarlo
  • Dopo alcuni tentativi, l’uomo è riuscito a trarre in salvo l’animale selvatico
  • I suoi amici hanno filmato l’accaduto
  • Il video è stato pubblicato su Siena News

 

Fatto insolito quello avvenuto di recente nei presso di Fonterutoli, in provincia di Siena. Secondo quanto riportato su Siena News, sembra che poco tempo fa un cinghiale sia finito nella piscina di una villa.

Il proprietario della casa ha visto l’esemplare, per la precisione una scrofa, nuotare in acqua mostrando alcune difficoltà. A quel punto l’uomo non ci ha pensato due volte e si è tuffato il piscina per soccorrere il cinghiale in una scena bizzarra e piuttosto rischiosa. Alcuni amici hanno filmato l’operazione di salvataggio in un video disponibile in calce all’articolo.

Il salvataggio

La clip mostra l’uomo che – nonostante le temperature autunnali – si appresa a tuffarsi in piscina per salvare il povero cinghiale in difficoltà. Dopo averlo preso a fatica, lo aiuta a raggiungere la terraferma, ma l’animale – probabilmente stressato e spaventato per l’accaduto – prova a caricare il padrone di casa, tuffandosi nuovamente in piscina. Dopo un paio di tentativi, la scrofa riesce finalmente ad andare via.

Leggi anche: C’è un cinghiale in centro, caos in città: l’inseguimento dura ore[+VIDEO]

Avevo alcuni ospiti da Milano e alcuni di loro si sono, giustamente, impauriti. Il cinghiale non è certo un animale domestico e dal video, peraltro, si vede bene che carica”, ha detto l’uomo a Siena News. “Si tratta di una scrofa che negli ultimi tempi è venuta spesso alla villa, una volta anche con i cuccioli. Cercava cibo e qui lo ha trovato, tanto che è diventata ospite fissa nonostante mi abbia devastato il prato davanti casa. Alla fine ce l’ho fatta ad aiutarla a scappare, ma si deve sempre tenere conto che non si ha a che fare con gatti o cani […] Spero che torni, mi preoccupa l’apertura della caccia al cinghiale.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend