I luoghi dove l’arte e il colore hanno preso il sopravvento

  • Share

Il mondo, in cammino verso la più totale industrializzazione, lentamente sta perdendo la magia dei colori che lo contraddistingueva. Ma in alcuni posti, sparsi per il mondo, la mano dell’uomo ha deciso di riportare arte e allegria, dipingendo con una complessa tavolozza di colori delle meravigliose combinazioni di emozioni.

Cinquanta sfumature di grigio. E no, non stiamo parlando del film del risvoltinato con gusti sessuali poco definiti. Parliamo dei colori che da anni hanno preso il sopravvento sulle città. Inquinamento, smog e altissima densità di edifici hanno portato con loro un grigio pallido, che ruba la vitalità e invoglia a svegliarsi una mattina facendo colazione con cereali e acido muriatico. Ma, fortunatamente, non tutto è perduto. In alcuni posti è successo che i colori naturali dello sfondo si fondessero sapientemente con la mano artistica dell’uomo, riuscendo a riportare gioia e bellezza in auge. Abbiamo raccolto alcune immagini per spiegarvi meglio di cosa stiamo parlando. Eccovele servite egregiamente incorniciate:

Reitdiephaven, Groningen, Paesi Bassi

Amsterdam

Istambul

Comments

comments

Articoli correlati