[CM EXTRA] Robot Wars: gli indimenticabili combattimenti tra robot.

  • Share

In molti lo conosceranno, altri probabilmente non lo hanno mai sentito nominare. In ogni caso, oggi celebriamo una delle trasmissioni di nicchia che ha rubato un pezzo del nostro cuore durante gli anni passati e che oggi ricordiamo con una lacrima: signore e signori, Robot Wars.

Robot Wars è uno show televisivo che riguarda i combattimenti tra robot radiocomandati assemblati in casa. La competizione tra robot è nata negli USA nel 1994, mentre la trasmissione è stata sviluppata e messa in onda per la prima volta nel 1998 in Inghilterra. In Italia è stato trasmesso nel 2000 e nel 2001 sull’emittente Italia 1, condotto da Marco Bellavia e commentato da Guido Bagatta, mentre nel 2002 si è spostato su La7, condotto da Andrea Lucchetta e commentato da Ugo Francica Nava.

I robot sono disposti in un arena in cui si lanciano in combattimenti all’ultimo bullone, controllati esternamente dai proprietari tramite telecomandi appositi. Per rendere le sfide più elettrizzanti, l’arena è composta da diversi ostacoli: griglie da cui escono fiamme, un pozzo che squalifica direttamente i robot che vi finiscono all’interno e, ai lati, dei piccoli robot controllati dallo staff che talvolta disturbano i concorrenti in gara.

Così come negli incontri di arti marziali, anche i robot sono classificati in base al loro peso, e si dividono in tre categorie: pesi piuma (da 20 kg a 40 kg), pesi medi (da 40 kg a 60 kg) e pesi massimi (da 60 kg a 110 kg). I robot che si sfidano, progettati totalmente in modo artigianale da diversi team di appassionati, possiedono armi vere e proprie atte alla distruzione dei rivali. Possiamo trovare robot dotati di chele, seghe circolari, lanciafiamme, presse idrauliche e tante altre combinazioni letali.

Descriverlo tramite parole ed immagini probabilmente non riesce a trasmettere le stesse sensazioni che un tempo ci facevano seguire lo show con gli occhi lucidi e carichi di passione. Per questo, vi alleghiamo un paio di video per rivivere quello che è stato uno degli show più memorabili di sempre. Oppure ve lo faremo scoprire per la prima volta, e sarà comunque indimenticabile. Eccoveli serviti a martellate:

https://www.youtube.com/watch?v=LnswRouqHDw

 

GUARDA ANCHE: L’amore per una bambola gonfiabile dichiarato su Amazon.

 

Comments

comments

Articoli correlati