Il cocktail più costoso del mondo è un Negroni da oltre 6.000 euro

Commenti Memorabili CM

Il cocktail più costoso del mondo è un Negroni da oltre 6.000 euro

| 21/01/2020
Il cocktail più costoso del mondo è un Negroni da oltre 6.000 euro

Il cocktail più costoso del mondo è un Negroni dal prezzo veramente esorbitante.

Ve li sareste mai aspettati oltre seimila euro per una bevanda alcolica contenuta appena in un bicchierino? Esatto, neppure noi. E se pagarne otto per degustarne uno annacquato durante un aperitivo con gli amici vi sembra troppo, forse il cocktail più costoso del mondo potrebbe essere un pelo sopra le vostre possibilità.

Anche se questi seimila euro sembrano essere del tutto giustificati. Si, certo, uno schiaffo alla miseria. Ma come molti di voi di certo sapranno, l’alcol costa. E non del semplice alcol abbordabile nella vostra osteria di fiducia. Quello messo in campo dal barista Salvatore Calabrese all’interno del suo Playboy Club di Londra sembra essere tutto fuorché alcol a buon mercato.

Il Negroni in questione, il Salvatore’s Legacy, è composto da alcuni ingredienti che si portano sulle spalle oltre due secoli di vita. Un cocktail composto non solo da liquori pregiati ma soprattutto da mani sapienti, una conoscenza da vero intenditore ed alcune delle bottiglie di alcolici più antiche del mondo. Eppure, il tentativo di luglio di sbaragliare il Guinness dei Primati pare non essere andato proprio a gonfie vele.

Il cocktail più costoso del mondo è un Negroni da 6000 euro

Fonte: Pixabay

Il cocktail più costoso del mondo messo alla prova per la seconda volta.

Il Salvatore’s Legacy contiene infatti un cognac del 1778 (Clos de Griffier Vieux), un Kummel (del liquore aromatizzato al cumino e al finocchio) del 1770 e un Dubb Orange Curacao del 1860. Ad arricchire il tutto appena due gocce di angostura risalente ai primi del ‘900. Cosa potrebbe andare storto con ingredienti di tale calibro?

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend