Colin O’Brady, l’uomo che ha attraversato l’Antartide completamente solo

Commenti Memorabili CM

Colin O’Brady, l’uomo che ha attraversato l’Antartide completamente solo

| 11/01/2019
Colin O’Brady, l’uomo che ha attraversato l’Antartide completamente solo

Proprio lo stesso giorno di Natale, Colin O’Brady ha deciso di fermarsi verso mezzanotte, impiegando solo 90 minuti per far bollire un po’ d’acqua e mangiare una doppia razione di cena e ripartire senza soste.

Sua moglie e responsabile della spedizione, Jenna Besaw, ha detto che ha parlato con Colin assieme ad altri parenti stretti, per verificare che la stanchezza e la fame non incidessero sulla sua mente: “abbiamo avuto una conversazione aperta, onesta e intelligente con lui. Ha compiuto una performance perfetta”, ha raccontato Besaw al New York Times.

L’ultima tappa di Colin è stata di circa 124 Km, raggiunti in 32 ore senza dormire. In totale, ha impiegato 54 giorni per completare il percorso di 1.600 Km. Un viaggio che ha descritto come “un’ultramaratona antartica”.

Colin O'Brady viaggio estremo in Antartide

Subito dopo ha telefonato alla sua famiglia per dire loro in lacrime: “ce l’ho fatta!”. In un’intervista telefonica al NYT, ha raccontato quello che ha provato quando ha raggiunto gli ultimi chilometri: “qualcosa mi ha motivato. Non ho ascoltato alcuna musica e mi sono semplicemente isolato, come faccio sempre quando voglio concentrarmi e finché non ho finito. È stato profondo, è stato bello ed è stato un fantastico finale”.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend