Ruba e ingoia una collana d’oro: la polizia gli fa mangiare 48 banane

Commenti Memorabili CM

Ruba e ingoia una collana d’oro: la polizia gli fa mangiare 48 banane

| 21/11/2020
Ruba e ingoia una collana d’oro: la polizia gli fa mangiare 48 banane

La polizia lo costringe a mangiare 48 banane per espellere la collana rubata

  • In un mercato del pesce di Mumbai, un uomo ha strappato una collana d’oro dal collo di una povera 25enne
  • I presenti sono riusciti a fermalo e a consegnarlo alle forze dell’ordine
  • Nel frattempo, però, l’uomo aveva ingurgitato il prezioso gioiello
  • Per recuperare il manufatto è servita una dieta a base di 48 banane, lassativi e litri di latte
  • La vittima ha preferito comprarsi una collana nuova

 

Una pena esemplare per essersi accaparrato illecitamente una collana d’oro: la polizia gli ha fatto mangiare ben 48 banane. Oltre ad aver rubato il manufatto in metallo prezioso, infatti, l’uomo lo ha anche ingoiato. La ragione? Il ladro, colto sul fatto durante il furto, ha pensato di occultare la prova della colpevolezza.

Così, le forze dell’ordine lo hanno obbligato a terminare il pasto con una bella dose di frutta. Nella speranza, naturalmente, che la scorpacciata lo aiutasse ad espellere la refurtiva. Il curioso episodio è accaduto a Mumbai. Il signore ha derubato la sua vittima in un affollato mercato del pesce. Le grida della donna, però, hanno allertato i presenti, che sono riusciti a fermarlo.

“Meglio fuori che dentro” (cit.)

E pensare che il signore era convinto di farla franca, senza lasciare tracce. Invece, gli effetti del suo crimine non hanno tardato a farsi sentire. Sulle prime, i poliziotti avevano tentato di risolvere il caso somministrando un lassativo al furfante, ma non è bastato.

Leggi anche: Mellow Yellow: quando ci si sballava con le bucce di banana

Così, hanno optato per un potente rimedio naturale a base di banane, con una bella aggiunta di latte. Il risultato? Dopo tre giorni di covata, l’aspirante gallina dalle uova d’oro ha rilasciato la collana. La povera vittima, dal canto suo, totalmente disgustata dalla faccenda ha preferito acquistare un nuovo ciondolo d’oro. Del resto, come darle torto.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend